Lenin, un uomo.pdf

Lenin, un uomo

Maksim Gorkij

«Non ho mai incontrato un uomo che sapesse ridere in modo così contagioso come Vladimir Ilic. Bisognava godere di un benessere grande e forte per ridere così». Questo era Lenin come persona, secondo Maksim Gorkij, celebre scrittore, che era tuttaltro che un «leninista» («sono un marxista molto dubbioso, credo poco nella ragione delle masse in generale») ma lo conobbe bene dai primi del Novecento, nellesilio (il famoso soggiorno di Capri) e poi con la rivoluzione (in cui Gorkji non credeva tanto) e dopo. Questi ricordi, un ritratto della persona schizzato attraverso occasioni vissute, furono scritti dimpeto, nella intensa commozione della notizia nel 1924 della morte del capo rivoluzionario. Pubblicati nel 1927 (ed è questa la versione che offriamo al lettore) furono poi rimaneggiati nel corso del tempo in senso più monumentale e iconografico, in corrispondenza evidentemente dellirrigidirsi del culto quasi religioso di Lenin voluto da Stalin. In questa originaria versione il disegno del personaggio si profila spontaneo e immediato. Quello che interessa lautore è luomo, il carattere, quello che si provava a stare insieme a lui. Si scopre un punto di vista inaspettato su un personaggio morto in realtà prima che la storia potesse capirlo fino in fondo. E senza che ci sia troppo di politica, queste pagine dicono forse sul Lenin politico, sulla sua ispirazione politica, di più di unanalisi metodica. «Ricorderò sempre che mi disse: Forse noi bolscevichi non verremo compresi nemmeno dalle masse, è assai probabile che ci facciano fuori proprio allinizio della nostra azione. Ma non importa. Il mondo borghese ha raggiunto la condizione di unagitazione autodistruttiva, minaccia di avvelenare tutto e tutti».

LENIN, IL PIÙ GRANDE UOMO DEL XX SECOLO. Quadro sovietico: Lenin in una adunata con dei soldati. X CLOSE Quadro sovietico: Lenin in una adunata con dei soldati. Il 4 dicembre 1887 gli studenti di Kazan occupano l'Università per tenervi un'assemblea. Tra di loro c'è un giovane studente di giurisprudenza. Vladimir Il′ič Ul'janov, detto Lenin, è il padre della Rivoluzione d'Ottobre, l'uomo a cui si deve l'ideologia e la strategia del comunismo. In lui si fondono il grande teorico, il politi e l'uomo d'azione. La sua è una storia di incredibili successi e di grandi sconfitte che hanno segnato in maniera indelebile il Novecento. Dal 1903, quando un gruppo di venti individui da lui guidati si

4.28 MB Dimensione del file
8838938369 ISBN
Gratis PREZZO
Lenin, un uomo.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bayareabarnsandtrails.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

E ne fece un ritratto, successivamente (1931) corretto. È intitolato Lenin, un uomo (Sellerio, 158 pag., 13 euro). La prima edizione integrale risale al 1927. È una ...

avatar
Mattio Mazio

Il ritratto imperante di Lenin in quegli anni, e siamo negli Anni 30, visto dalla parte delle democrazie avanzate europee, lo raffigura come un uomo violento, brutale. Lenin racconta Lenin: discorsi, scritti e saggi dell'uomo che creò l'Unione Sovietica. di Y. Selvetella | 15 set. 2010. 3,0 su 5 stelle 1. Copertina flessibile

avatar
Noels Schulzzi

... e politico russo. Lingua · Segui · Modifica. Lenin nel 1916. Vladimir Il'ič Ul'janov detto Lenin (1870 – 1924), rivoluzionario e pensatore politico russo. 9 mag 2018 ... Un fanatico del buon senso. L'opposto della leggenda, dice Malaparte, che di quel pover'uomo timido e violento fa un Gengis Khan proletario ...

avatar
Jason Statham

Altro che buon uomo! Lenin raccontato da Curzio Malaparte. Torna la biografia del leader comunista che lo scrittore italiano vergò nel 1932. Aurelio Picca - Mer, 23/05/2018 - 08:10. La biografia di Lenin è quella di un uomo che cambiò il mondo e influenzò profondamente la Storia, quella con la “S” maiuscola. 2 L’infanzia, gli studi e l’incontro con il marxismo

avatar
Jessica Kolhmann

E se in “ L'uomo col fucile ” (1938) di Serghei Jutkevic, che tratta il tema dell'adesione dei contadini alla rivoluzione (ispirandosi a una delle tre commedie di Pogodin che porteranno Lenin in scena), in “ Il quartiere di Viborg ” (1939) di Kosintzev e Trauberg, parte finale della “ Trilogia di Massimo ”, come pure in “ La grande aurora ” (1938) di Mikhail Ciaureli sulle Le migliori offerte per Lenin Un Uomo in Altri Libri sul primo comparatore italiano. Tutte le informazioni che cerchi in un unico sito di fiducia. Chi cerca, Trovaprezzi!