Gli effetti del concordato preventivo sui creditori.pdf

Gli effetti del concordato preventivo sui creditori

Giovanni Battista Nardecchia

IntroduzioneCap. 1 -Il trattamento dei creditori nella proposta di concordato preventivoCap. 2 - Il divieto di azioni esecutive individualiCap. 3 -Lart. 169 l.fall.: le norme applicabili al concordato preventivoCap. 4 - Gli effetti del concordato omologatoCap. 5 - Concordato preventivo e fallimento

Il concordato preventivo Art. 160 L.F. EFFETTI SUI CREDITORI-Effetto principale è la cristallizzazione del patrimonio del debitore, nel senso che dalla pubblicazione nel registro delle imprese del ricorso e fino a quando il decreto di omologa diventi definitivo, i creditori anteriori non possono né iniziare né proseguire azioni esecutive sul

5.64 MB Dimensione del file
882173465X ISBN
Gratis PREZZO
Gli effetti del concordato preventivo sui creditori.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bayareabarnsandtrails.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Effetti del decreto di apertura della procedura di concordato:«Gli effetti del decreto di apertura del concordato preventivo retroagiscono alla data di presentazione della domanda di ammissione alla procedura».Ne consegue che, «in caso di successivo fallimento, i pagamenti eseguiti dall'imprenditore dopo il deposito della domanda di ammissione al concordato, ma prima dell'emissione del

avatar
Mattio Mazio

26/05/2020 · Più precisamente l'effetto esdebitatorio è definitivo nell'ipotesi di concordato con cessione dei beni (il concordato non si risolve se in sede di effettiva liquidazione dei beni il ricavato dalla loro vendita non si rivelasse sufficiente a pagare almeno il 40% dei crediti chirografari), mentre è sotto condizione nell'ipotesi di concordato preventivo a percentuale: se il debitore non Il concordato preventivo Art. 160 L.F. EFFETTI SUI CREDITORI-Effetto principale è la cristallizzazione del patrimonio del debitore, nel senso che dalla pubblicazione nel registro delle imprese del ricorso e fino a quando il decreto di omologa diventi definitivo, i creditori anteriori non possono né iniziare né proseguire azioni esecutive sul

avatar
Noels Schulzzi

Lo scopo del concordato preventivo non è solo quello di tutelare ... In tali casi il Tribunale, su istanza del creditore o del pubblico ministero, accertane l'esistenza ... Formula il giudizio sui reclami avverso i provvedimenti del giudice delegato di ... Per effetto della presentazione della domanda di concordato il debitore accede  ... Ad esempio, a partire dalla data della presentazione del ricorso e fino al passaggio in giudicato della sentenza di omologazione del concordato, i creditori per ...

avatar
Jason Statham

Il concordato preventivo è una procedura concorsuale, regolata dalla Legge Fallimentare (ossia dal Regio Decreto n. 267 del 16 marzo 1942 e successive modificazioni), alla quale può ricorrere un debitore che si trovi in uno stato di crisi o di insolvenza, per tentare il risanamento dell’impresa evitando così il fallimento.. Con questo scritto si offre una breve panoramica dell’istituto Effetti del decreto di apertura della procedura di concordato:«Gli effetti del decreto di apertura del concordato preventivo retroagiscono alla data di presentazione della domanda di ammissione alla procedura».Ne consegue che, «in caso di successivo fallimento, i pagamenti eseguiti dall'imprenditore dopo il deposito della domanda di ammissione al concordato, ma prima dell'emissione del

avatar
Jessica Kolhmann

Lo scopo del concordato preventivo non è solo quello di tutelare ... In tali casi il Tribunale, su istanza del creditore o del pubblico ministero, accertane l'esistenza ... Formula il giudizio sui reclami avverso i provvedimenti del giudice delegato di ... Per effetto della presentazione della domanda di concordato il debitore accede  ... Ad esempio, a partire dalla data della presentazione del ricorso e fino al passaggio in giudicato della sentenza di omologazione del concordato, i creditori per ...