Apprendere le lingue straniere. Interferenza e microlingue scientifico-professionali.pdf

Apprendere le lingue straniere. Interferenza e microlingue scientifico-professionali

F. Lorenzi (a cura di)

In questo volume sono raccolti gli Atti di due convegni promossi dallistituto Tecnico Commerciale Statale Aldo Capitini di Perugia in collaborazione con lUniversità degli Studi di Perugia, dedicati allapprendimento delle lingue straniere: Linterferenza come fenomeno linguistico e socio-culturale negli adolescenti e Linguaggi, società e cultura. Microlingue scientifico-professionali e bisogni formativi nel terzo millennio. Hanno partecipato insegnanti e ricercatori, dimostrando la validità di un rapporto stretto tra il mondo della scuola e il mondo delluniversità, nella prospettiva di una continuità formativa da offrire ai giovani. Le relazioni hanno toccato vari argomenti di grande rilievo scientifico per le discipline applicate allapprendimento/insegnamento delle lingue: dalla formazione di uninterlinguanel processo di acquisizione allanalisi degli errori, dallo sviluppo cognitivo e affettivo degli apprendenti al problema di uneducazione plurilingue e interculturale, dallo studio dei linguaggi specialistici e dei generi testuali alle-learning. Completano il volume le esperienze e le sperimentazioni condotte sotto forma di laboratori teatrali.

Microlingue scientifico-professionali e bisogni formativi nel terzo millennio. Alle giornate di lavoro hanno partecipato insegnanti e ricercatori, dimostrando la validità di un rapporto stretto tra il mondo della scuola e il mondo dell’università, nella prospettiva di una continuità formativa da offrire ai giovani.

3.91 MB Dimensione del file
8877159154 ISBN
Apprendere le lingue straniere. Interferenza e microlingue scientifico-professionali.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bayareabarnsandtrails.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Insegnare italiano, lingue straniere e lingue classiche. Paolo E. Balboni ... Il ruolo della memoria nell'apprendimento delle lingue. ... spinner. La lingua straniera nella scuola dell'infanzia. ... Tradurre le microlingue scientifico-professionali.

avatar
Mattio Mazio

Nella struttura pensata da Balboni si ha un enorme groviglio di ri- mandi, di links, anche se poi la stesura è per schede in ordine alfabetico per facilitare l’accesso a un testo che è virtualmente unitario.Da qua- lunque voce si entri nel dizionario, si ha a che fare con l’intero diziona- rio, da percorrere a seconda dei propri interessi, delle proprie curiosità intellettuali, dei 4.2.2 Le microlingue nell‟insegnamento della lingua straniera. 4.2.3 Le microlingue ... In virtù della loro peculiare natura, l‟insegnamento- apprendimento delle ... dall‟acquisizione delle microlingue scientifico- professionali e la descrizione.

avatar
Noels Schulzzi

Interferenza e microlingue scientifico-professionali,Perugia, Guerra, 2008,pp. 89-146 PRIMAVESI A., “Come insegnare italiano L2 agli operatori turistico-alberghieri? Analisi e confronto tra la …

avatar
Jason Statham

Interferenza e microlingue scientifico-professionali,Perugia, Guerra, 2008,pp. 89-146 PRIMAVESI A., “Come insegnare italiano L2 agli operatori turistico-alberghieri? Analisi e confronto tra la … Full text of "Parallelismi linguistici, letterarli e culturali (a cura di Radica Nikodinovska), Facoltà di filologia "Blaže Koneski", Skopje, 2015, 841 p.See other formats

avatar
Jessica Kolhmann

MICROLINGUE SCIENTIFICO-PROFESSIONALI E BISOGNI FORMATIVI NEL TERZO MILLENNIO Finalità a) Favorire la riflessione e il confronto fra insegnanti di lingue straniere di scuola elementare, media e superiore e docenti universitari sul tema specifico approntando strategie didattiche comuni.