Il linguaggio della Dea.pdf

Il linguaggio della Dea

Marija Gimbutas

Il linguaggio della Dea (1989), pietra miliare dellarcheomitologia, ha rivoluzionato le prospettive sulle origini della nostra cultura. Lautrice è riuscita a ricostruire la civiltà arcaica dellEuropa Antica e a riportare alla luce la presenza centrale del femminile nella storia. I suoi studi spaziano dal neolitico alletà del bronzo. A sostegno delle sue tesi, esamina i reperti, in parte già noti e in parte da lei stessa dissepolti durante i suoi scavi nel bacino del Danubio e nel nord della Grecia, che comprendono un vastissimo repertorio di oltre 2000 manufatti, tutti riprodotti nel volume, mostrando i nessi dimenticati tra il mondo materiale e quello dei miti di una cultura raffinata, la cui genesi è alle radici del patrimonio culturale dellOccidente.

Proseguiamo la pubblicazione dei materiali dell’Accademia sulla Cura con l’intervento di Alberto Leiss – Due premesse prima di entrare nel merito del tema che riguarda il rapporto tra cura e linguaggio, soprattutto nel campo dell’informazione mediatica.

4.79 MB Dimensione del file
8887944628 ISBN
Gratis PREZZO
Il linguaggio della Dea.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bayareabarnsandtrails.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

3 apr 2016 ... parola delle pietre va resa in un linguaggio accessibile, va distribuita, ... come la dea doppia dell'antichità, come Demetra e Persefone. Morena Luciani Russo: la ricerca della Dea e lo sciamanesimo. 13 Gennaio 2020 7 ... Forni neolitici (Fonte, M. Gimbutas, Il Linguaggio dell Dea). Da sempre le ...

avatar
Mattio Mazio

Lo schema è manicheo nella sua contrapposizione tra bene (la Dea, e più in generale la politica di fondo degli Usa, anche quando viene criticata) e male (le società, nel loro complesso, del centro e sud America); è impolitico laddove rimuove tutte le cause sociali che producono l’economia della droga; e mira, infine, a colpevolizzare le società latinoamericane tutte invariabilmente

avatar
Noels Schulzzi

Lo schema è manicheo nella sua contrapposizione tra bene (la Dea, e più in generale la politica di fondo degli Usa, anche quando viene criticata) e male (le società, nel loro complesso, del centro e sud America); è impolitico laddove rimuove tutte le cause sociali che producono l’economia della droga; e mira, infine, a colpevolizzare le società latinoamericane tutte invariabilmente "Il linguaggio della Dea" (1989), pietra miliare dell'archeomitologia, ha rivoluzionato le prospettive sulle origini della nostra cultura. L'autrice è riuscita a ricostruire la civiltà arcaica dell'Europa Antica e a riportare alla luce la presenza centrale del femminile nella storia.

avatar
Jason Statham

La ricostruzione di tale sistema simbolico è da me descritta nel saggio Il linguaggio della Dea. Le statuette rappresentano varie immagini della Dea, ritratta in ...

avatar
Jessica Kolhmann

6 gen 2019 ... Dal testo “IL LINGUAGGIO DELLA DEA” dell'archeologa lituana Marija Gimbutas. “Le donne erano considerate e valorizzate – regine, ... La ricostruzione di tale sistema simbolico è da me descritta nel saggio Il linguaggio della Dea. Le statuette rappresentano varie immagini della Dea, ritratta in ...