Il diritto penale della criminalità organizzata.pdf

Il diritto penale della criminalità organizzata

B. Romano, G. Tinebra (a cura di)

Nel volume si tenta una sistematizzazione generale dei reati associativi, ponendoli al cospetto dei princìpi generali costituzionalmente garantiti e di quelli penalisticamente riconosciuti. Si pone poi particolare attenzione al delitto di cui allart. 416-bis del codice penale, oggi denominato associazioni di tipo mafioso anche straniere, e al delitto di scambio elettorale politico-mafioso, disciplinato nel successivo art. 416-ter c.p., riflettendo funditus sul concorso esterno. Ma il volume si spinge anche oltre, nellapprofondire le misure di prevenzione alla luce dellentrata in vigore del c.d. nuovo codice antimafia. E si affrontano i temi legati allassociazione per delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti, alla tratta di persone e agli ormai imprescindibili profili internazionali dovuti alla presenza di reati transnazionali. Nel volume si trattano, ancora, i temi legati alle conseguenze giuridiche dei reati di criminalità organizzata, ed in particolare la normativa penitenziaria, con il discusso regime di cui allart. 41-bis dellordinamento penitenziario, e la disciplina dei benefici penitenziari alla luce delle prospettive di collaborazione. Infine, il volume affronta i delicati rapporti della direzione distrettuale antimafia con la direzione nazionale antimafia e i profili deontogici del difensore nei processi di criminalità organizzata.

Scopri Il diritto penale della criminalità organizzata di Romano, B., Tinebra, G.: spedizione gratuita per i clienti Prime e per ordini a partire da 29€ spediti da Amazon.

8.92 MB Dimensione del file
8814183961 ISBN
Gratis PREZZO
Il diritto penale della criminalità organizzata.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bayareabarnsandtrails.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

L'insegnamento mira a far conseguire agli studenti: - la conoscenza dei principali strumenti di contrasto alla criminalità organizzata: strumenti di diritto penale sostanziale (in primis, il reato di cui all'art. 416 bis), strumenti preventivi (con particolare attenzione alle misure di prevenzione previste dal c.d. codice antimafia), e strumenti amministrativi;

avatar
Mattio Mazio

proiettano un'immagine dell'organizzazione come “centro di imputazione collettivo”. 28 Insolera, Diritto penale e criminalità organizzata, cit., 56, allude ai casi in ...

avatar
Noels Schulzzi

Tesi di Laurea in Diritto penale 2, Luiss Guido Carli, relatore Antonino Gullo, pp. 256. ... Parise, Michela (A.A. 2015/2016) I delitti di criminalità organizzata con ... Grazie a un'eccellente conoscenza della disciplina penale dei reati connessi alla criminalità organizzata e l'esperienza acquisita nella difesa di persone ...

avatar
Jason Statham

La criminalità organizzata e le associazioni mafiose nel diritto penale italiano ed estero: profilo storico e condizione attuale.

avatar
Jessica Kolhmann

Generi Economia Diritto e Lavoro » Diritto » Procedura civile » Diritto penale » Criminologia, Politica e Società » Servizi sociali e Criminologia » Criminalità organizzata. Editore Il Mulino Collana Strumenti. Formato Libro Pubblicato 01/01/1996 La tematica del "doppio binario probatorio" di cui all’art. 190 bis c.p.p., previsto per i processi di criminalità organizzata, è un tema "intricato" ed "attuale".