Il grande male.pdf

Il grande male

Georges Simenon

Al centro di questo romanzo si staglia - occhiuta, dispotica, orgogliosa - una figura femminile tra le più memorabili delle tante che Simenon ci ha regalato: quella della signora Pontreau. Vedova, con tre figlie, barricata in una sprezzante e dignitosa miseria, la vediamo, in una delle prime scene a cui assistiamo, spingere giù dalla finestrella del granaio, con implacabile freddezza, il genero paralizzato da una crisi di epilessia. La morte di quel buono a nulla, di quellinutile biondino dalle gambe molli, le consentirà di mettere le mani su una parte della proprietà e di riprendere un saldo controllo sulle figlie. Ma sullo sfondo, delirante e minacciosa, cè unaltra donna, una vecchia domestica a ore, che forse ha visto, che forse ha dei sospetti, e che potrebbe parlare, o ricattarla. Perché tutto sia soffocato, perché una greve cappa di silenzio scenda sulle vittime e sui colpevoli, e perché ogni cosa, il paese come la grande casa dalle finestre sprangate delle Pontreau, ripiombi in una calma sinistra, il prezzo da pagare sarà altissimo ma soprattutto occorreranno altre vittime. Con la crudele esattezza che è soltanto sua, Simenon ha ritratto una società arcaica e ripiegata su stessa, in cui è il potere delle donne a decidere della vita e della morte. Il sangue si gela, pagina dopo pagina, leggendo Il grande male di Georges Simenon. Siamo nel 1933 e la storia si svolge in due piccoli paesini vicino alla luminosa città francese de La Rochelle. L’interno è di una famiglia e di una piccola fattoria gestita da Madame Pontreau, suo genero e le sue figlie. L’equilibrio apparentemente perfetto di questa vita agreste e semplice si rompe quando il genero, Jean Nalliers, muore di una crisi epilettica o, meglio, lo aiutano a morire. Questo tragico fatto ne scatena altri che si muovono come una valanga nel distruggere l’esistenza della famiglia Pontreau. Gilberte, moglie di Jean, finirà per uccidersi, mentre Geneviève, l’altra figlia di Madame sposerà, senza amarlo, Albert Lenoir, un medico, solo per poter fuggire dalla Francia e riuscire a lavorare in Africa. Il ritratto dei vari componenti famigliari si allarga a quello dei personaggi che vivono nel villaggio francese e che, con le loro bizzarrie, rendono unico questo romanzo di Georges Simenon. Fino all’atto finale. All’uccisione. Ma di chi? Le donne della famiglia Pontreau si sa che non sono come le altre, anzi, si dice in paese, che siano pericolose. Simenon, in Il grande male, dipinge con brio tutto questo strano mondo, lo colora e lo decompone, rendendolo irresistibile. Il risultato è allucinante come solo uno dei gialli dello scrittore francese può esserlo. Perché, è proprio dietro ai volti più normali, ai sorrisi più sgargianti, ai vestiti più belli, che si nasconde il marcio, il segreto e, forse, l’efferato omicidio.

Il “Grande Male”. Così gli armeni chiamano l'olocausto del loro popolo: il genocidio di un milione e mezzo di persone quasi cancellato dalla memoria storica dell' ... Acquista il libro Il grande male. Vol. 2 di B. David in offerta; lo trovi online a prezzi scontati su La Feltrinelli.

6.88 MB Dimensione del file
8845929868 ISBN
Gratis PREZZO
Il grande male.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bayareabarnsandtrails.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Scopri la trama e le recensioni presenti su Anobii di Il grande male scritto da David Maria Turoldo, pubblicato da Mondadori in formato Altri Il Grande Male (in originale L'Ascension du Haut Mal) è un romanzo grafico autobiografico dell'autore francese David B.

avatar
Mattio Mazio

22/04/2018 · Ariana Grande - No Tears Left To Cry [MALE VERSION] Naomi Winter. Loading Ariana Grande - no tears left to cry (Official Video) - Duration: 3:59. Ariana Grande Recommended for you.

avatar
Noels Schulzzi

Il grande male è un’opera in sei tomi pubblicata in Francia tra il 1996 e il 2003 da L’Association e in Italia nella versione integrale nel 2010 da Coconino Press, in cui David B., all’anagrafe Pierre-François Beauchard, narra la storia della sua famiglia e dell’epilessia del fratello Jean-Cristophe, che segna indelebilmente l’esistenza di chi lo circonda. Adelphi, 2015 - Arriva in libreria, con la traduzione di Barbara Bertoni, Il grande male (titolo originale: Le haut mal) di Georges Simenon (Liegi 1903-Losanna 1989), scritto dall’autore belga

avatar
Jason Statham

Il Grande Male, con tutto il bene è un progetto teatrale in tre atti che tenta di indagare la possibilità umana della trasformazione del dolore in bellezza, ...

avatar
Jessica Kolhmann

nessun dato meno di 50 50-72.5 72.5-95 95-117.5 117.5-140 140-162.5 162.5-185 185-207.5 207.5-230 230-252.5 252.5-275 più di 275 Solitamente l'epilessia non può essere curata ma i farmaci sono in grado di controllare gli attacchi in modo efficace in circa il 70% dei casi. Coloro che hanno crisi generalizzate in più dell'80% dei casi possono essere ben controllati con i farmaci, mentre ciò