Nati in casa. Le custodi della nascita raccontano.pdf

Nati in casa. Le custodi della nascita raccontano

F. DIngiullo (a cura di)

Del parto a domicilio, in Italia, si parla ancora poco. E poche sono le donne che, conoscendo questa opportunità, decidono di rimanere a casa, dove sicuramente vengono garantite lintimità e la tranquillità necessarie. Per questo una raccolta di racconti, scritti direttamente dalle mamme, dai quali in primis emergono le diverse sensazioni di quei momenti irripetibili, emozioni forti, troppo facilmente ostacolate in una struttura ospedaliera, dove purtroppo lattenzione cade su aspetti della nascita meno essenziali. Un libro ricco di preziose informazioni sulla preparazione al parto a domicilio, sulla nascita senza il taglio del cordone ombelicale e sul parto vaginale dopo cesareo. In appendice è presente un articolo con utili consigli, per affrontare al meglio una eventuale ospedalizzazione e lelenco di tutte le associazioni, le ostetriche, le doula e le altre figure che offrono consulenza e sostegno al parto a domicilio. Una lettura indispensabile per prepararsi a vivere levento più lieto e incisivo della nostra esistenza: la nascita.

Nati in casa, Le custodi della nascita raccontano eBook: Francesco D'Ingiullo: Amazon.it: Kindle Store

7.52 MB Dimensione del file
8895148061 ISBN
Nati in casa. Le custodi della nascita raccontano.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bayareabarnsandtrails.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

poti di tutte le età ci raccontano come vedono i loro nonni e quello ... che i figli nati nel periodo del baby-boom adesso hanno l'età ... del lavoro al momento della nascita del primo nipote; secondo uno ... famiglia: casa, mobili, oggetti particolari (come la fe- de nuziale ... patrimonio familiare e custodi dei valori della fami- glia. 8 gen 2019 ... concetto di un nido educativo era però ormai nato e da qui il dibattito era passato e ripartito. ... i figli a Piombino che distava oltre 10 chilometri da casa! Non facevamo ... Mi raccontate qualche iniziava particolare? ... di alimentari, poi ha fatto il custode al Liceo; Ivo non ha mai voluto fare il funzionario di ...

avatar
Mattio Mazio

La nascita straordinaria : tra madre e figlio la rivoluzione del taglio cesareo, sec. 18.-19. di: Filippini, Nadia Maria. 5 Il senso della maternit à di: Delassus, Jean-Marie. 6 Un’eccellenza nata in un garage di casa. Abbiamo intervistato Giampaolo Dallara nel suo ufficio a Varano de’ Melegari, Parma. Insieme a lui abbiamo ripercorso i suoi trascorsi in Ferrari e Lamborghini, la nascita della Dallara Automobili e la sua visione delle Motor Valley.

avatar
Noels Schulzzi

Con “Nati in casa” si conclude il ciclo di tre serate allo Zanon di Udine che Akropolis.15 ha voluto dedicare a Giuliana Musso, l’attrice friulana di adozione che con il suo teatro civile di indagine e denuncia porta in scena la vita reale.“Nati in casa” racconta l’avventura della nascita analizzando le procedure moderne del parto medicalizzato, in ospedale mettendole poi a La nascita straordinaria : tra madre e figlio la rivoluzione del taglio cesareo, sec. 18.-19. di: Filippini, Nadia Maria. 5 Il senso della maternit à di: Delassus, Jean-Marie. 6

avatar
Jason Statham

Nati in casa, Le custodi della nascita raccontano (Italian Edition) eBook: Francesco D'Ingiullo: Amazon.co.uk: Kindle Store

avatar
Jessica Kolhmann

17/12/2014 · Le scrivo in prossimità del Natale in cui ogni anno viene ricordata la nascita di Gesù. Prima i pastori che vegliavano il loro gregge, in seguito i vicini di Betlemme ed infine i Re Magi che venivano da Oriente per offrire i loro doni più preziosi come oro, incenso e mirra trovarono il bimbo avvolto in fasce che giaceva nella mangiatoia scaldato dal bue e dall’asinello.