Dante e i confini del diritto.pdf

Dante e i confini del diritto

Justin Steinberg

Questo saggio rappresenta il primo studio complessivo della struttura giuridica su cui si regge la Divina Commedia, colmando in questo modo una lacuna nella bibliografia critica del poema. Justin Steinberg mostra come Dante immagini un aldilà dominato da leggi, giurisdizioni, funzionari e giudici, servendosi però di questo sistema articolato per esplorarne soprattutto le eccezioni. Lautore della Commedia viene così inserito nel dibattito contemporaneo sui rapporti fra letteratura e diritto, sullo stato deccezione e sulla sovranità. Dante sentiva che nel mondo reale il sistema giuridico era sempre più minacciato dalla doppia crisi della Chiesa e dellImpero, dagli abusi e dagli eccessi dei papi e dallassenza di un vero imperatore. Steinberg mostra come la costruzione dantesca di un oltremondo cerchi di colmare il vuoto che esisteva fra il valore universale del diritto romano e la mancanza di un potere sovrano in grado di applicarlo.

Dante e i confini del diritto. Justin Steinberg. Traduzione di Sara Menzinger. Collana: La storia. Temi, 55 Pubblicazione: Ottobre 2016 Wishlist Wishlist Wishlist. Scheda in PDF Scheda in PDF Scheda in PDF. Edizione cartacea. pp. 227, 15x21 cm, bross. ISBN: 9788867286539 € 29,00-5% € 27

4.39 MB Dimensione del file
8867286536 ISBN
Gratis PREZZO
Dante e i confini del diritto.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bayareabarnsandtrails.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Libro di Steinberg Justin, Dante e i confini del diritto, dell'editore Viella, collana La storia. Temi. Percorso di lettura del libro: Letteratura, Letteratura antica, classica e medievale.

avatar
Mattio Mazio

La proprietà è un diritto reale assoluto che riconosce al titolare una serie di poteri e facoltà in modo pieno ed esclusivo. E’ un diritto costituzionalmente “regolato”, infatti, nel 10/08/2017 · In tema di azione di regolamento di confini, ai sensi dell'articolo 950 c.c., in ossequio al principio della forma scritta per la costituzione, il trasferimento e la modifica di diritti reali, previsto dall'articolo 1350 c.c., che rende di norma inammissibili per irrilevanza, ai fini della determinazione dell'oggetto degli inerenti titoli, la prova per testimoni, di questa può tenersi conto

avatar
Noels Schulzzi

Distanze tra le costruzioni e principio della prevenzione di Andrea Berto ** * ** Il presente studio ha lo scopo di fornire un breve excursus sulle L'autore della Commedia viene così inserito nel dibattito contemporaneo sui rapporti fra letteratura e diritto, sullo stato d'eccezione e sulla sovranità.Dante ...

avatar
Jason Statham

[Canto terzo, nel quale tratta de la porta e de l'entrata de l'inferno e del fiume d' Acheronte, de la pena di coloro che vissero sanza opere di fama degne, e come  ...

avatar
Jessica Kolhmann

CONFINI (fr. frontière; sp. frontera; ted.Grenze; ingl.frontier).. - Per confini dello stato s'intende la linea ideale che delimita il territorio di ciascuno stato, o da quello degli altri stati confinanti, o da quello nullius.Si è sovente affermata la necessità che gli stati, nel porre i proprî confini, si conformino a certi principî; così, secondo una regola spesso anche seguita dagli