Il negazionismo. Storia di una menzogna.pdf

Il negazionismo. Storia di una menzogna

Claudio Vercelli

Il negazionismo è un piccolo universo autoreferenziato, per alcuni aspetti quasi un genere letterario a sé, che non viene scalfito dalla ragione poiché ha una sua ragione, che riposa sulla negazione: soprattutto è un fenomeno carsico, perché a intervalli più o meno regolari, si ripresenta con inquietante costanza negando levidenza dello sterminio degli ebrei e, con esso, delle condotte criminali assunte dalla Germania nazista. La totalità della menzogna non sta nelle singole affermazioni ma nel loro utilizzo in sequenza, allinterno di un universo di significati che è menzognero poiché perviene a negare la realtà dei fatti. Il negazionismo, sul piano dei concetti, non è propriamente unideologia compiuta così come, sul versante di coloro che lo professano e lo condividono, non costituisce una setta, anche se molte delle sue manifestazioni e dei comportamenti di coloro che si riconoscono in esso farebbero pensare altrimenti. Si tratta piuttosto di un atteggiamento mentale che si traduce in un modo di essere nei confronti del passato. Al giorno doggi si presenta come il prodotto della stratificazione e dellinterazione di tre elementi: il neofascismo, il radicalismo di alcuni piccoli gruppi della sinistra più estrema e il viscerale antisionismo militante delle frange islamiste. Claudio Vercelli ricostruisce storicamente il fenomeno negazionista, ne descrive i protagonisti e gli ideologi, racconta la mappa concettuale...

Applicazione al negazionismo dei principi giurisprudenziali in materia di reati di ... Storia di una menzogna, Roma-Bari, 2013, 7), ove si rinviene una sintetica ... ragioni che non presuppongono un riconoscimento di legittimità (di diritto costituzional-. 5 C. Vercelli, Il negazionismo. Storia di una menzogna, Roma-Bari,  ...

4.18 MB Dimensione del file
8858105192 ISBN
Il negazionismo. Storia di una menzogna.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bayareabarnsandtrails.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Il negazionismo: storia di una menzogna. Claudio Vercelli. Laterza, 2013 - History - 216 pages. 0 Reviews "Il negazionismo è un piccolo universo autoreferenziato, per alcuni aspetti quasi un genere letterario a sé, che non viene scalfito dalla ragione poiché ha una sua ragione, che riposa sulla negazione": soprattutto è un fenomeno carsico Presentazione volume e conferenza 19 marzo 2013 Conferenza- dibattito Le menzogne del negazionismo martedì 19 marzo ore 15,15 presso l’Aula magna del Rettorato a Modena, via Università 4. Il fenomeno del negazionismo dello sterminio degli ebrei per mano nazista è indagato da Vercelli sia ricostruendone la storia, sia evidenziando gli aspetti ideologici e politici, nonché le ricadute

avatar
Mattio Mazio

BAS 940.5318 VER. Il negazionismo: storia di una menzogna. Roma, 2013. "Il negazionismo è un piccolo universo auto referenziato, per alcuni aspetti quasi un . Información de la revista Clio: rivista trimestrale di studi storici. ... Claudio Vercelli , Il negazionismo. Storia di una menzogna [Recensione] · Vincenzo Pinto. págs.

avatar
Noels Schulzzi

Il negazionismo: Storia di una menzogna Formato Kindle di Claudio Vercelli (Autore) › Visita la pagina di Claudio Vercelli su Amazon. Scopri tutti i libri, leggi le informazioni sull'autore e molto altro. Risultati di ricerca per questo autore. Claudio Vercelli (Autore) Formato:

avatar
Jason Statham

15 ott 2019 ... ... storia dello Stato d'Israele (Carocci, 2009); Storia del conflitto israelo- palestinese (Laterza, 2010); Il negazionismo. Storia di una menzogna ...

avatar
Jessica Kolhmann

L'olocausto ebraico è una menzogna, semplicemente perché non sono mai morti 6 milioni di ebrei, perché non sono mai esistite camere a gas, perché non veniva ucciso chi era inabile al lavoro ecc. Vi starete chiedendo come traggo certe conclusioni che per il pensar comune sono agghiaccianti.