Il tramonto del nomos eurocentrico. Carl Schmitt, profeta della globalizzazione.pdf

Il tramonto del nomos eurocentrico. Carl Schmitt, profeta della globalizzazione

Claudia Terranova

Nellorizzonte globale in cui viviamo potrebbe sembrare che il pensiero di Carl Schmitt non abbia più nulla da dirci, così tenacemente radicato comè nelle categorie del Moderno. In queste pagine lautore ha invece cercato di mostrare come alcuni aspetti della globalizzazione si possono comprendere solo se vengono analizzati con le lenti della riflessione schmittiana. Questo non significa ricavare dal pensiero di Schmitt le risposta alle sfide che la globalizzazione oggi ci pone, ma significa approfondire le sue analisi e riconoscere la preveggenza della sua diagnosi. Solo accostandosi a Schmitt sostiene lautore - è possibile fare luce sullambiguo e spesso strumentale uso di concetti come guerra, pace, democrazia, terrorismo, dei quali abusa la sovranità imperiale degli Stati Uniti. Soltanto attraverso Schmitt è possibile dare senso e restituire forma a concetti che la dimensione globale ha trascinato in un caos concettuale e ideologico.

Scopri i libri della collana Le bussole edita da Bonanno in vendita a prezzi scontati su IBS!

4.37 MB Dimensione del file
8896950635 ISBN
Gratis PREZZO
Il tramonto del nomos eurocentrico. Carl Schmitt, profeta della globalizzazione.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bayareabarnsandtrails.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Secondo Carl Schmitt l’epoca del dominio dell’Occidente sulla scena internazionale, ovvero il sistema eurocentrico fondato su un rapporto egualitario tra stati e sulla tradizionale guerra inter-statale (lo jus publicum Europaeum appunto), capitola definitivamente con il fallimento del progetto hitleriano e la crisi del ruolo dell’Europa nel mondo, stretta tra i due giganti del potere Come afferma efficacemente Schmitt nella Teoria del partigiano (frutto di due conferenze tenute nel 1962 in Spagna, e concepita da Schmitt come una "integrazione al concetto del Politico"), "l'essenza del Politico non è l'inimicizia pura e semplice, bensì la distinzione fra amico e nemico, e presuppone l'amico e il nemico" (C.Schmitt, Teoria del partigiano, trad. it a cura di A.De Martinis

avatar
Mattio Mazio

Max Weber, Carl Schmitt, Jürgen Habermas e le loro comuni radici teologiche nella nozione di ordine, raffrontati da un punto di vista heideggeriano1 Giuseppe Iurato E-mail: [email protected] Sunto. Seguendo l’esposizione data in (Orsi 2012), riguardante una comparazione fra alcuni

avatar
Noels Schulzzi

Ascesa e declino dell’Europa. Colonialismo e decolonizzazione nella prospettiva evoliana 1. Breve premessa Questo studio si articola in due parti, l’una dedicata all’esame, per forza di cose schematico e Carl Schmitt e la tradizione moderna, Laterza, Roma-Bari 1996 RESTA CLAUDIO Stato mondiale o nomos della terra, Antonio Pellicani Editore, Roma, 1999. SCHMITT CARL Ex captivitate salus, a cura di F. Volpi, Adelphi, Milano, 1987. Il nomos della terra, Adelphi, Milano, 1991. Le …

avatar
Jason Statham

Carl Schmitt tr. it. Milano 1991 tit. orig. Der Nomos der Erde im Völkerrecht des Jus Publicum Europaeum, 1950 Carl Schmitt e il nomos della terra: il nichilismo giuridico del nostro tempo Carl Schmitt è un grande pensatore della politica e un grande indagatore del significato del nostro tempo.

avatar
Jessica Kolhmann

Max Weber, Carl Schmitt, Jürgen Habermas e le loro comuni radici teologiche nella nozione di ordine, raffrontati da un punto di vista heideggeriano1 Giuseppe Iurato E-mail: [email protected] Sunto. Seguendo l’esposizione data in (Orsi 2012), riguardante una comparazione fra alcuni Carl Schmitt tr. it. Milano 1991 tit. orig. Der Nomos der Erde im Völkerrecht des Jus Publicum Europaeum, 1950 Carl Schmitt e il nomos della terra: il nichilismo giuridico del nostro tempo Carl Schmitt è un grande pensatore della politica e un grande indagatore del significato del nostro tempo.