Imparare a dire no.pdf

Imparare a dire no

Paolo Ragusa

Puoi finire questo lavoro per me? Sì... Vai tu a fare la spesa? Sì... Ci pensi tu a organizzare la cena di sabato? Sì... Dal lavoro allamore, dalla famiglia agli amici, sono tante le situazioni in cui tutti noi vorremmo dire no e invece, per paura e timidezza, rispondiamo con un rassegnato sì, anche quando le conseguenze del nostro assenso si prospettano faticose e difficili... Ma perché non riusciamo ad affermare con serenità il nostro dissenso? In questo saggio Paolo Ragusa ci mostra come le nostre inibizioni possono avere origini complesse e diverse tra loro e, guidandoci alla scoperta delle motivazioni profonde che ci portano allaccettazione, ci insegna, anche grazie a chiare indicazioni ed esercizi pratici, ad affermare con maggiore consapevolezza la nostra volontà, e vivere in modo più limpido e proficuo il nostro rapporto con gli altri.

23 mag 2018 ... La maggior parte delle persone odia dire no. Se escludiamo chi fa del proprio egoismo una ragione di vita, a nessuno piace l'idea di deludere ... Devi imparare a dire no alle tentazioni. Tu dois apprendre à dire non à la tentation.

9.89 MB Dimensione del file
8817068373 ISBN
Imparare a dire no.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bayareabarnsandtrails.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Se cerchi un modo per imparare a dire di NO, nelle prossime righe ti parlerò di tre passi fondamentali da seguire (Photo credit: Horia Varlan): Semplice e diretto; Priorità e motivazione; Deciso e convincente; Passo 1: Semplice e diretto Sii trasparente senza girare intorno alla risposta con delle scuse. La tentazione di rispondere nel modo Imparare a dire NO può rivelarsi un po’ complicato, soprattutto quando sei all’inizio della tua carriera o stai muovendo i primi passi per far crescere la tua attività. Rifiutare una proposta, infatti, potrebbe significare perdere un treno che non ripasserà.. Così ti trovi a dire di SÌ a tutte le proposte che arrivano, senza star lì più di tanto a valutarne il valore, la

avatar
Mattio Mazio

Imparare a dire No è una bella sfida, su questo siamo tutti d’accordo. Perché potresti sentirti in difetto, immaginare che quel no potrebbe avere delle conseguenze nella tua vita e nei tuoi rapporti, addirittura pensare che con quelle due lettere hai ferito qualcuno in modo irreparabile.. La splendida notizia è che nulla di tutto questo è vero, anzi.

avatar
Noels Schulzzi

L’incapacità di dire no. Nel corso della mia attività ho riscontrato molte volte una tematica diffusa: l’incapacità di dire no, di opporsi, di far valere la propria opinione, di non sottostare a imposizioni di altre persone.E’ una caratteristica che interessa maggiormente le donne, anche per una mentalità secolare che le vuole sottomesse e vincolate alla figura maschile. Recensioni (0) su Impara a Dire No — Libro. nessuna recensione Scrivi per primo una recensione Scrivi una recensione. Articoli più venduti. Tarocchi di Marsiglia di Camoin e Jodorowsky — Carte (76) € 24,00. La Porta del Mago — Libro (69) € 16,15 € 17,00 (5%) Risveglio — Libro (66) € 16,15

avatar
Jason Statham

Imparare a dire no in modo cortese e convincente diventa una strategia fondamentale per selezionare al meglio ciò che si preferisce fare. Ci consente, infatti, di mettere un limite tra noi e gli altri e di dare valore al nostro tempo, iniziando a utilizzarlo per ciò che amiamo veramente e … Dire no ci fa sentire in colpa e sbagliati perché dentro di noi qualcosa ci dice che far felici gli altri sia la cosa più importante.. E’ un costrutto che ci rende incapaci di provvedere a noi stessi prima che agli altri. Utilizziamo una parte importante delle nostre energie e del nostro tempo per fare un mucchio di cose solo per compiacere le persone intorno a noi e non deluderle.

avatar
Jessica Kolhmann

Dire di NO: il primo passo verso l’assertività. Ora che avete cominciato a capire perchè dire di no e come farlo e soprattutto in che modo dire di no ci può aiutare a sentirci immediatamente meglio, e a diventare delle donne realizzate e felici, facciamo un passo avanti.. Avete mai sentito parlare di assertività?