Itinerario (Sefer massaot).pdf

Itinerario (Sefer massaot)

Binyamin da Tudela

Un libro che resiste al trascorrere del tempo e che continua a catturare l’attenzione è innanzitutto, con buona pace dei dotti e dei critici, un libro bello. Un bel libro di viaggi è una gemma preziosa, tanto rara da suscitare in chi la trovi un senso di sorpresa e di stupore. La realtà non è mai avara con chi viaggia, ma si prodiga in emozioni e regala innumerevoli esperienze in un brevissimo volgere di tempo. Molto raramente viene ripagata con altrettanta generosità. Voler ridire cosa si è visto e provato è da pochi, saperlo ridire è un dono davvero inconsueto. Bisogna che la nostalgia del viaggio, che ostinata scuote ogni ritorno, si trasformi in un nuovo miraggio. Bisogna che il narratore cerchi di nuovo una meta, che sappia ricreare nel lettore l’inquietudine che lo ha attirato lontano. Al nostro viaggiatore ebreo l’inquietudine non faceva certo difetto. Le pagine dell’Itinerario non lasciano trasparire nulla sull’uomo, sulla sua vita e sulle sue emozioni

14 dic 2017 ... ... lunga e ininterrotta storia: l'itinerario, infatti, si snoda tra due piani del ... secolo (Sefer massa'ot) dell'ebreo navarrese Beniamino da Tudela.

1.51 MB Dimensione del file
8880577867 ISBN
Itinerario (Sefer massaot).pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bayareabarnsandtrails.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

che faceva capo a Roma, collegò infatti l'Urbe a Brindisi con un itinerario ... Del resto già l'ebreo Binyamin da Tudela nel suo “Sefer Massa'ot” (Itinerario), del. Terra Santa è infatti un itinerario della storia, una via maestra percorsa in passato da migliaia di ... in particolare, quello del monaco Bernardo, ricco di dettagli to- pografici ... Del resto già l'ebreo Binyamin da Tudela nel suo “Sefer Massa-. 'ot” ...

avatar
Mattio Mazio

suo diario di viaggio (Sefer massa'ot è il titolo del libro)[7], che venne pubblicato in varie lingue, ci si rese conto che in 14 anni aveva fatto un giro del mondo passando da una comunità israelita ad un'altra ed enumerandone gli abitanti, i mestieri, gli usi e i costumi. Il viaggio, via terra e via mare, parte da Saragozza, Barcellona, Francia

avatar
Noels Schulzzi

14 dic 2017 ... ... lunga e ininterrotta storia: l'itinerario, infatti, si snoda tra due piani del ... secolo (Sefer massa'ot) dell'ebreo navarrese Beniamino da Tudela.

avatar
Jason Statham

Binyamin ben Yonah da Tudela, Itinerario (Sefer massa‘ot), Introduzione, traduzione e note di G. Busi, Rimini, Luisè editore, 1988, 101 p. ("Gli erranti, 1") 6. ‘ Ovadyah Yare da Bertinoro e la presenza ebraica in Romagna nel Quattrocento.

avatar
Jessica Kolhmann

14 dic 2017 ... ... lunga e ininterrotta storia: l'itinerario, infatti, si snoda tra due piani del ... secolo (Sefer massa'ot) dell'ebreo navarrese Beniamino da Tudela. Busi, Binyamin da Tudela, Itinerario (Sefer Massa'ot), Rimini, 1988, p. 79-80. [8]. Voir les contributions d'Hadrien Pénet et Damien Coulon dans ce volume. [9].