L inganno della libertà. Discorso sovra la natura dellarbitrio e della sua unicità.pdf

L inganno della libertà. Discorso sovra la natura dellarbitrio e della sua unicità

Emanuele Franz

Il testo parte da una disamina del concetto occidentale e progressista della libertà, che oggi più che mai è intesa come condizione ludica e ricreativa, livellante e fautrice di omogeneità degli individui. Ma a questa si contrappone unaltra libertà, quella che evocavano gli antichi greci nella parola eleuteria, legata alla dea Eleuthia, dea della nascita e della vita, quindi a un generare la vita, a un offrire la vita, contrariamente a come è intesa oggi la libertà, ovvero di prendersi ciò che fa stare meglio. Franz poi rivaluta anche il termine opposto, apparentemente opposto, di libertà, ovvero quello di servitù. Di per sé non ha alcunché di negativo il servire, il con-servare, ovvero sia lessere al servizio, se questo servizio è dedicato a un ideale o a un fine più alto della bieca individualità.

Parla della libertà, come si è detto, e il sottotitolo recita: “Discorso sovra la natura dell’arbitrio e della sua unicità”. Un testo filosofico, quindi, che indaga la natura ultima della

6.54 MB Dimensione del file
8896144396 ISBN
L inganno della libertà. Discorso sovra la natura dellarbitrio e della sua unicità.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bayareabarnsandtrails.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

CLN e della sua eredità («l'arco costituzionale»), di un'unità ... Educazione e libertà nel pensiero di John Dewey, «Scuola e città», n. 3, 1951; ... denomina) dell'amore sia di natura sociale, anche se la dimen- ... motivo di riflessione e di discorsi nell'opera di Caffi consegna- ... Il rispetto genuino di ciascuno nella unicità irri-. mondo Schelling ha opposto il labirinto di un pensiero della libertà come vera ... L'interesse della sua posizione, che è nello stesso tempo il punto rischioso e ... Non si tratta, in questo senso, dell'arbitrio di un confronto, di una citazione, di un ... sovrapposizione fra natura e divino, per riferimento al tema dell'inizio di ogni ...

avatar
Mattio Mazio

L'inganno della libertà. Discorso sovra la natura dell'arbitrio e della sua unicità: Il testo parte da una disamina del concetto occidentale e progressista della libertà, che oggi più che mai è intesa come condizione ludica e ricreativa, livellante e fautrice di omogeneità degli individui.Ma a questa si contrappone un'altra libertà, quella che evocavano gli antichi greci nella parola Discorso sovra la natura dell'arbitrio e della sua unicità" (Audax)" realizzata da Lanfranco Palazzolo con Emanuele Franz (filosofo). L'intervista è stata registrata giovedì 10 ottobre 2019

avatar
Noels Schulzzi

Quello che ho detto qui sopra dell'ardire, della varietà, della libertà, si deve ... sola è capace di universalità; e mentre l'unicità di una lingua, come ho detto altrove, ... Conseguenza necessaria del predominio della natura fra gli antichi, e della sua ... Il qual discorso, se si tratta di parole o modi italiani, ha la sua piena forza, e ... 3. la ragione osservativa riconosce la legge della natura: nella legge diventa chiaro il ... Adesso Hegel passa al mondo dell'organico e afferma che, a fronte di questo ... di raggiungere la felicità come determinazione della propria singola unicità. ... Qui l'individuo crede di trovare la conferma della sua singolarità non nel ...

avatar
Jason Statham

Portando il discorso sul piano di oggi, come movente per sé s u f f i c i e n t e della determinazione dell’arbitrio – nella sua purezza, cioè: non legata ad altri moventi, né tanto meno subordinata a essi (alle ma spiega la natura della connessione, la sua impensabile profondità. Il senatore Pera si è dichiarato favorevole alla unicità della giurisdizione, che comporterebbe una vera riforma, indispensabile ormai per ragioni di libertà e civiltà giuridica, nonché per ragioni di efficienza; a suo giudizio, la conservazione di una pluralità di giurisdizioni, anche razionalizzata sulla base di un criterio di riparto per materia, non potrebbe, nella migliore delle

avatar
Jessica Kolhmann

1-16 dei 24 risultati in Libri : Emanuele Franz. Passa ai risultati ... L'inganno della libertà. Discorso sovra la natura dell'arbitrio e della sua unicità. di Emanuele ... Puoi effettuare l'ordine ora: ti avviseremo non appena avremo maggiori ... L' inganno della libertà. Discorso sovra la natura dell'arbitrio e della sua… Emanuele ...