La Cavallerizza. Stato di conservazione e proposta di manutenzione straordinaria.pdf

La Cavallerizza. Stato di conservazione e proposta di manutenzione straordinaria

Giovanni Brino, Giovanni M. Lupo

La Cavallerizza è un complesso edilizio che appartiene alla Zona di Comando di Torino (patrimonio dellUNESCO), pensata quale autonomo pezzo di città, a partire dal XVII secolo, la cui facies è il risultato degli interventi edilizi di Benedetto Alfieri negli anni centrali del Settecento. Larea della Cavallerizza, una sorta di città nella città, con edifici rettilinei e cortili quadrangolari, ha subito un processo di stratificazione plurisecolare, avvenuto attraverso successive trasformazioni che hanno innescato una continuità di usi compatibili e di tutela, che si sono interrotti a partire dal secondo dopoguerra. Della Cavallerizza si documenta qui limportanza storica (con unindagine a cura di Giovanni Maria Lupo) e architettonica, ma anche la fragilità, individuandone quale parte nodale il settecentesco Maneggio di Benedetto Alfieri che dà il nome alladiacente e articolato complesso edilizio, voluto dalla corte sabauda per consentire le evoluzioni ippiche e la gestione dei cavalli.

Stato di conservazione e proposta di manutenzione straordinaria” Un’occasione per ripensare al futuro della Cavallerizza Reale in un’ottica di restauro conservativo rispettoso della tutela del bene architettonico e ad un anno di distanza dalla dichiarazione di uso civico e collettivo urbano presentata dall’Assemblea Cavallerizza 14:45 Presentazione del libro "La Cavallerizza. Stato di conservazione e proposta di manutenzione straordinaria" di Giovanni Brino e Giovanni Maria Lupo. Un'occasione per ripensare al futuro della

5.29 MB Dimensione del file
8867891448 ISBN
Gratis PREZZO
La Cavallerizza. Stato di conservazione e proposta di manutenzione straordinaria.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bayareabarnsandtrails.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Acquista online il libro La Cavallerizza. Stato di conservazione e proposta di manutenzione straordinaria di Giovanni Brino, Giovanni M. Lupo in offerta a prezzi imbattibili su Mondadori Store. La Cavallerizza: Stato di conservazione e proposta di manutenzione straordinaria. E-book. Formato PDF è un ebook di Giovanni Brino pubblicato da Celid , con argomento Architettura-Restauro; Torino-Architettura - ISBN: 9788867891399

avatar
Mattio Mazio

Definizioni ed esempi, tratti dal Testo Unico Edilizia e dalla giurisprudenza, di cosa sono interventi di manutenzione straordinaria e quali, invece, no. Cavallerizza Reale, il grande complesso del maneggio reale sabaudo. Un prezioso libro recente dei professori del Politecnico Giovanni Brino e Giovanni Maria Lupo (La Cavallerizza. Stato di conservazione e proposta di manutenzione straordinaria, Celid) ne illustra nel modo più autorevole

avatar
Noels Schulzzi

La Cavallerizza. Stato di conservazione e proposta di manutenzione straordinaria. libro Brino Giovanni Lupo Giovanni M. edizioni CELID collana Fuori collana , ...

avatar
Jason Statham

Si intende con manutenzione straordinaria, in genere l'insieme delle azioni migliorative (Manutenzione migliorativa), la Manutenzione preventiva rilevante (quali ad esempio revisioni, che aumentano il valore dei sistemi e/o ne prolungano la longevità), ed in taluni casi anche correttive (Manutenzione correttiva), quando l'intervento correttivo aumenta in modo significativo il valore residuo e

avatar
Jessica Kolhmann

Una volta effettuata la denuncia dell’impianto, l’INAIL scrive alla società ALFA che visto che la DICO inviata si riferisce a un intervento di manutenzione straordinaria, si desume che l’impianto elettrico era esistente e richiede pertanto l’invio della DICO originaria (che …