La rivoluzione delle tasse. Contro il partito degli evasori.pdf

La rivoluzione delle tasse. Contro il partito degli evasori

Bruno Tinti

Un patto scellerato. Quello tra lo Stato e gli evasori. Se il 93 per cento del totale del gettito tributario lo pagano i lavoratori dipendenti e i pensionati vuol dire che troppi italiani vivono a sbafo: sono i possessori di partita Iva e i tanti professionisti che denunciano molto meno di quanto guadagnano. Intanto lo Stato li protegge: o non controllandoli, o con iniziative ad hoc come i condoni (uno ogni quattro anni), o con leggi specifiche (abolizione del falso in bilancio). Il messaggio è chiaro: rubare si può. Ecco la testimonianza di chi ha provato a far pagare le tasse, anche con la proposta di una nuova legge tributaria approdata in parlamento ma affossata dal partito trasversale degli evasori. E ora? La vera rivoluzione di Monti sarebbe quella di far pagare le tasse a tutti. 160 miliardi da recuperare, altro che finanziaria. Potremmo essere più ricchi: come dimostra Bruno Tinti, basterebbe poco per raggiungere un risultato straordinario. Ma bisogna volerlo e non aver paura di perdere il voto degli evasori.

12 dic 2019 ... La legge infatti mette in campo una prima fase di taglio delle tasse ... sull' evasione, le rimanenti entrate derivanti dalla tassa sulla plastica, ... Questa è la straordinaria rivoluzione che state facendo con il Partito Democratico. 19 gen 2017 ... E la Corte dei Conti denuncia: nel 2015 i controlli sono diminuiti del 4 per cento) ... il fisco è riuscito a scovare e a farsi restituire dai ladri di tasse non è aumentata. ... storia italiana nella lotta contro l'evasione: 14,9 miliardi di recupero», ... partito e governo, ottenuta grazie alla capacità del Pd di attrarre per ...

7.65 MB Dimensione del file
8861905382 ISBN
La rivoluzione delle tasse. Contro il partito degli evasori.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bayareabarnsandtrails.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

23 ott 2019 ... "Quando il nostro governo recuperò 20 miliardi di evasione, avremmo dovuto vedere un ... Le tasse sono aumentate con il governo gialloverde.

avatar
Mattio Mazio

L'esame comparato della rivoluzione industriale e le dinamiche del caso Crotone dimostrano in linea di massima che i processi di cambiamento non sono scontati e La rivoluzione delle tasse. Contro il partito degli evasori. Attività delle forze di polizia e trattamento dei dati personali. La nuova grammatica inglese. L'attacco sul lato di donna. Biologia microbiologia biotecnologie. Per i corsi di biotecnologie sanitarie di Bruno Tinti - Piccin-Nuova Libraria: prenotalo online su GoodBook.it e ritiralo dal tuo …

avatar
Noels Schulzzi

Scaricare Libri Coaching: Realizza il tuo potenziale. Come puoi migliorare la tua vita e il tuo lavoro subito e per sempre di Matt Traverso Online Gratis PDF

avatar
Jason Statham

17 ott 2019 ... L'Italia è un Paese che ha decine di miliardi di euro di evasione perché ci sono stati soggetti ... maggioranza dei commercianti che ha sempre pagato le tasse, ha adempimenti in più. ... W la rivoluzione del Partito a 5 stalle! 17 ott 2019 ... Nella manovra ci sarà anche l'Evasometro, un algoritmo in grado di ... Tasse · Le vostre domande ... «Evasometro», con la manovra 2020 arriva il Grande Fratello fiscale (con ... dell'Economia chiudere i conti fra le mille linee rosse dei partiti. ... lo 0,004% del Pil - che però è una sorta di rivoluzione culturale.

avatar
Jessica Kolhmann

L’Italia è in declino da più di 25 anni. La costante riduzione della differenza tra la crescita del nostro Pil e degli altri paesi europei, il tasso di disoccupazione attorno al 30% (se si considerano scoraggiati e part-time involontari), l’aumento della povertà e del fenomeno dei poveri occupati, deriva dalla riduzione della domanda interna, in particolare della spesa pubblica, e da