Lo zen e larte di aprire una porta aperta.pdf

Lo zen e larte di aprire una porta aperta

Bruno Ballardini

Per cambiare il tuo sguardo sul mondo... Non imitare gli altri. Non avere fretta di darti una risposta. Sii il maestro di te stesso. Trova la Via vivendo. Strappa da te ogni vanità. Smetti di discriminare. Non avere nostalgie. Vai fino in fondo. Un tempo, avevamo riti di passaggio incentrati prevalentemente sulla simbologia della soglia : una porta, un cancello o in generale un confine, che doveva essere attraversato morendo a se stessi per poi rinascere. Tutto sembrava cambiare, eppure tutto restava come prima: eravamo noi ad aver cambiato condizione, avendo in quel passaggio acquisito un ruolo diverso, riconosciuto dalla società. Era come aprire gli occhi di nuovo, per la prima volta. Uno dei più famosi e amati classici dello Zen, La Porta senza Porta , da cui sono tratte le storie e i consigli preziosi di questo libro, offre una chiave di svolta alla nostra quotidianità spalancando il nostro orizzonte e permettendoci di uscire da noi stessi. Sentirsi estranei a sé e al mondo è un male caratteristico del nostro tempo, causato dallabitudine a vivere per interposta persona, a far proprie le scelte, i gusti, le opinioni, le ideologie, perfino le fedi degli altri. Sono gli scherzi dellEgo. Ci sentiamo sicuri solo stando in un gregge, sostenuti come siamo dalla massa che ci circonda e giustificati dal principio inossidabile del così fan tutti. In realtà, siamo il più delle volte sopraffatti da quellamarezza insoddisfatta che nasce dallossessivo confronto con il prossimo. Il sentiero dello Zen ci rende capaci di riconoscere la nostra porta e di attraversarla. È il passaggio segreto al nostro vero Sé.

LO ZEN E L’ARTE DI APRIRE UNA PORTA APERTA 566-6499-7_Lo_zen_e_l_arte_di_aprire_una_porta_aperta.indd 1 10/07/18 14:51

5.52 MB Dimensione del file
8856664992 ISBN
Gratis PREZZO
Lo zen e larte di aprire una porta aperta.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bayareabarnsandtrails.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Leggi «Gesù e i saldi di fine stagione Perché la Chiesa non "vende" più» di Bruno Ballardini ... Lo Zen e l'arte di aprire una porta aperta - Se non puoi cambiare. Lo Zen ovvero l'arte di diventare meccanico di biciclette ... avrebbe “rubato” il mestiere a un vecchio meccanico e poi si sarebbe aperto un'officina sua. ... L' esistenza di una traccia da seguire è comunque un aspetto prezioso, poiché vi ... Per diventare appetibili da parte dei negozi o per aprire un'officina che dia l'aria di ...

avatar
Mattio Mazio

Cultura - 3 Giugno 2019 ‘Lo Zen e l’arte di aprire una porta aperta’, non imitare gli altri: sii maestro di te stesso Lo zen e l'arte di aprire una porta aperta è un libro scritto da Bruno Ballardini pubblicato da Piemme x Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e offrirti servizi in …

avatar
Noels Schulzzi

Visita eBay per trovare una vasta selezione di lo zen e l arte. Scopri le migliori offerte, subito a casa, in tutta sicurezza.

avatar
Jason Statham

Lo zen e l'arte di aprire una porta aperta è un libro scritto da Bruno Ballardini pubblicato da Piemme x Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e offrirti servizi in … Lo Zen e l'arte di aprire una porta aperta: Se non puoi cambiare il mondo, cambia il tuo sguardo eBook: Bruno Ballardini: Amazon.it: Kindle Store

avatar
Jessica Kolhmann

Acquista o prendi in prestito con un abbonamento l'ebook Lo zen e l'arte di aprire una porta aperta di Bruno Ballardini, e sostieni le biblioteche su MLOL Plus