Omosessuali moderni. Gay e lesbiche in Italia.pdf

Omosessuali moderni. Gay e lesbiche in Italia

Marzio Barbagli, Asher Colombo

La ricerca di Barbagli e Colombo mette in luce quanto i comportamenti degli omosessuali moderni siano diversi dagli stereotipi che circolano in alcuni strati, sia pure sempre più ristretti, di popolazione. Il coming out, la diffusione dei luoghi pubblici di incontro, lelaborazione politico-culturale segnala la nascita di una specifica identità omosessuale che chiede riconoscimenti e diritti. Le varianti rispetto alla prima edizione riguardano laggiornamento al 2007 dei dati relativi allopinione pubblica e ai frequentatori e iscritti ai vari club omosessuali. Un nuovo capitolo fa il punto sulla legislazione nei vari paesi europei oltre che sul numero di unioni civili e di divorzi tra gay e tra lesbiche.

Omosessuali moderni. Gay e lesbiche in Italia è un libro scritto da Marzio Barbagli, Asher Colombo pubblicato da Il Mulino nella collana Contemporanea

3.89 MB Dimensione del file
8815118616 ISBN
Gratis PREZZO
Omosessuali moderni. Gay e lesbiche in Italia.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bayareabarnsandtrails.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Con matrimonio tra persone dello stesso sesso, matrimonio omosessuale o matrimonio gay si intende un negozio giuridico che indica l'unione fra due persone dello stesso sesso, a fini civili, religiosi o ad entrambi i fini e che di norma viene celebrato attraverso una cerimonia pubblica detta nozze, comportando diritti e obblighi fra gli sposi e nei confronti dell'eventuale prole. Omosessuali moderni. Gay e lesbiche in Italia, Il mulino, Bologna 2001. Cavina C., Danna D. (a cura di) Crescere in famiglie omogenitoriali, Franco Angeli, 2009. ISBN: 9788856812176; Danna, D.: ”Io ho una bella figlia…” Le madri lesbiche raccontano, Zoe, Forlì 1998. Giovanna Lobbia e Lisa Trasforini, Voglio una mamma e un papà.

avatar
Mattio Mazio

Omosessuali moderni Gay e lesbiche in Italia. di Marzio Barbagli, Colombo Asher | Editore: Il Mulino. Voto medio di 50 4.06 | 5 contributi totali di cui di Asher Colombo Omosessualità sommario: 1. Introduzione. 2. La nascita degli omosessuali moderni. 3. Il coming out. 4. La diffusione di una subcultura gay e lesbica nelle grandi città. 5. Coppie, famiglie di fatto e matrimoni omosessuali. Bibliografia. 1. Introduzione Termini come 'omosessualità' e 'omosessuali' ci appaiono oggi come ovvi e non problematici.

avatar
Noels Schulzzi

25 mag 2017 ... Il 53,7% dei rispondenti omosessuali/bisessuali è stato discriminato nel corso della ... BARBAGLI M., COLOMBO A. (2001), Omosessuali moderni, Il Mulino, Bologna. CORBISIERO F. ... lesbiche, gay e bisessuali oggi in Italia.

avatar
Jason Statham

Omosessuali moderni. Gay e lesbiche in Italia è un libro di Marzio Barbagli , Asher Colombo pubblicato da Il Mulino nella collana Contemporanea: acquista su IBS a 18.00€! Omosessuali moderni: gay e lesbiche in Italia Marzio Barbagli, Asher Colombo Snippet view - 2001. Common terms and phrases. abbiamo alcuni Alfred Kinsey allora altre amici anale Arcigay Arcilesbica attivo avuto bambine battuage bisessuali Bologna c'era cambiamento caso cerca coming comportamenti considerati conviventi coppie gay coppie

avatar
Jessica Kolhmann

Matrimoni Gay in Italia: presente e prospettive In Italia il matrimonio omosessuale non è riconosciuto dalla legge. Il bel paese è uno dei pochi in Europa che non ha ancora “aggiornato” il proprio diritto sulla questione di unioni legali tra persone dello stesso sesso. Molte sono le pressioni da parte della Comunità europea a prendere […] E’ un argomento non nuovo, da anni portato avanti dal quotidiano “Avvenire” e dalla sua ineffabile editorialista Lucietta Scaraffia: saremmo, in Italia, sotto la dittatura del pensiero gay friendly che vieta a chiunque di pronunciarsi contro i diritti dei gay (specialmente in materia di filiazione, proprio laddove cioè per legge nessun diritto è riconosciuto ai gay).