Quella mano parlante. Teodorico in SantApollinare Nuovo.pdf

Quella mano parlante. Teodorico in SantApollinare Nuovo

Gianni Morelli

Questo saggio è poco più di un flash sul sentimento religioso di Teodorico e riguarda la sua chiesa prediletta di Ravenna. In SantApollinare Nuovo si affacciano due sorprese iconografiche impossibili da risolvere: il volto del Cristo in trono, praticamente gemello del Cristo nel monastero di Santa Caterina al Sinai, laddove Chiara Frugoni ci rammenta il gesto famoso delle tre dita levate di Cristo non è solo per benedire, ma può significare anche semplicemente parlare e se affidato ad altri personaggi e situazioni, legiferare, detenere il potere

Fu appunto a partire da quell’epoca che la chiesa fu comunemente chiamata S. Apollinare, ma con l’appellativo, che conserva tuttora, di Nuovo o in Novo, e ciò non per una contrapposizione di carattere cronologico con S. Apollinare in Classe (la cui costruzione è di qualche decennio posteriore a quella …

3.27 MB Dimensione del file
8897715087 ISBN
Quella mano parlante. Teodorico in SantApollinare Nuovo.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bayareabarnsandtrails.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Sant'Apollinare Nuovo a Ravenna. La chiesa di Sant'Apollinare Nuovo costituisce costituisce l'opera più significativa del regno di Teodorico. Fatta cistruire intorno al 490 per gli ariani, la chiesa venne consacrata al rito cattolico dal vescovo Agnello dopo la riconquista di Ravenna da parte dei bizantini (540). Basilica di Sant'Apollinare Nuovo Appunto di Storia dell'arte sulla basilica di Sant'Apollinare Nuovo, che presenta una breve descrizione.

avatar
Mattio Mazio

Quella mano parlante. Teodorico in Sant'Apollinare Nuovo (rilegato) di Gianni Morelli - ConSenso Publishing - 2018. € 25.00. Spedizione a 1 euro. Attualmente non disponibile, ma ordinabile (previsti 15/20 giorni lavorativi) 3. 1968. Un anno rivoluzionario in immagini. Ediz. illustrata (rilegato)

avatar
Noels Schulzzi

TOVAGLIA. - L'uso della tovaglia di tela o di lino stesa sulla tavola durante il pasto ci è testimoniato nell'antichità cristiana dalle rappresentazioni figurate: le raffigurazioni dell'Ultima Cena (musaico [] in Ravenna, Sant'Apollinare Nuovo), delle Nozze di Cana, del Convito di Erode ci mostrano che la tovaglia era quasi sempre bianca, talvolta con gli orli sfrangiati, e con ornamenti Nuovo cavalcaferrovia al posto del vecchio ponte Teodorico: l’8 giugno al via i lavori Godo di Russi: esce di strada e finisce nel fosso. Uomo di 45 anni trasportato al Bufalini di Cesena

avatar
Jason Statham

Basilica di Sant'Apollinare Ravenna: Fu fondata nel VI secolo e in origine fu la Chiesa palatina di Teodorico.La facciata forse in origine era racchiusa da un quadriportico, ma attualmente é preceduta da un semplice e armonioso portico di marmo del secolo XVI.Sul lato destro il bel campanile cilindrico, caratteristico delle costruzioni Ravennati, é opera del IX o X secolo.

avatar
Jessica Kolhmann

Note. Si tratta di un biglietto cumulativo comprendente: S.Apollinare Nuovo, Battistero Neoniano, San Vitale, Mausoleo di Galla Placidia. Basilica di Sant'Apollinare in Classe + Museo Nazionale di Ravenna: intero 8 €; ridotto 4 €*