Abolire il carcere.pdf

Abolire il carcere

Non è una provocazione. Nel 1978 il parlamento italiano votò la legge per labolizione dei manicomi dopo anni di denunce della loro disumanità. Ora dobbiamo abolire le carceri, che, come dimostra questo libro, servono solo a riprodurre crimini e criminali e tradiscono i principi fondamentali della nostra Costituzione. Tutti i paesi europei più avanzati stanno drasticamente riducendo larea del carcere (solo il 24 per cento dei condannati va in carcere in Francia e in Inghilterra, in Italia I82 per cento). Nel nostro paese chi ruba in un supermercato si trova detenuto accanto a chi ha commesso crimini efferati. Il carcere è per tutti, in teoria. Ma non serve a nessuno, in pratica. I numeri parlano chiaro: la percentuale di recidiva è altissima. E dunque? La verità è che la stragrande maggioranza dei cittadini italiani non ha idea di che cosa sia una prigione. Per questo la invoca, ma per gli altri. La detenzione in strutture in genere fatiscenti è sovraffollate deve essere quindi abolita e sostituita da misure alternative più adeguate, efficaci ed economiche, capaci di soddisfare tanto la domanda di giustizia dei cittadini nei confronti degli autori di reati più gravi quanto il diritto del condannato al pieno reinserimento sociale. Il libro indica dieci proposte, già oggi attuabili, per provare a diventare un paese civile e lasciarci alle spalle decenni di illegalità, violenze e morti. Postfazione di Gustavo Zagrebelsky.

22 apr 2020 ... Abolire il carcere è un obbligo. Chi ha responsabilità politiche e di governo può decidere che la situazione delle carceri resti com'è. Abolire il carcere book. Read 3 reviews from the world's largest community for readers. Non è una provocazione. Nel 1978 il parlamento italiano votò la l...

8.32 MB Dimensione del file
none ISBN
Abolire il carcere.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bayareabarnsandtrails.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

04/05/2020 · Il carcere è da abolire, va superata l’dea della giustizia retributiva. Ed è possibile, anzi, mettere il soggetto pericoloso nella condizione di non esercitare la propria pericolosità. Perchè abolire il carcere! Pubblicato 4 Maggio 2020 | Da Tirisan Condividendo l’inutilità del carcere, in questo post l’intervista, a cura di Nicola Mirenzi, all’ex magistrato Gherardo Colombo pubblicata su Huffingtonpost.it: “ La prigione oggi è disumana e incoerente con la Costituzione; ed educa a ubbidire e non a ragionare .”

avatar
Mattio Mazio

7 mag 2020 ... Ho cominciato a pensare che il carcere non fosse più compatibile con il mio senso della giustizia, la mia concezione della dignità umana, la mia ...

avatar
Noels Schulzzi

7 mag 2020 ... Ho cominciato a pensare che il carcere non fosse più compatibile con il mio senso della giustizia, la mia concezione della dignità umana, la mia ...

avatar
Jason Statham

25 mar 2016 ... Pesaro – Biblioteca San Giovanni. Presentazione del libro. Abolire il carcere. con gli autori. Stefano Anastasia e Valentina Caderone. Promosso ... 12 set 2016 ... Sì abolire il carcere è possibile innanzitutto nell'interesse della collettività, di quella maggioranza di persone che pensano di non essere mai ...

avatar
Jessica Kolhmann

20 mag 2015 ... "Abolire il carcere" di Chiare Lettere. Il plagio e Don Chisciotte. A Cannes il film di Sorrentino. 12 lug 2019 ... Nel mentre, la comunità scientifica statunitense iniziava a discutere dell' oppurtinità di abolire il carcere, in quanto istituzione disumana e ...