Anfibi e rettili del parco nazionale del Gargano.pdf

Anfibi e rettili del parco nazionale del Gargano

Sfortunatamente, oggi, domenica, 26 agosto 2020, la descrizione del libro Anfibi e rettili del parco nazionale del Gargano non è disponibile su sito web. Ci scusiamo.

- Anfibi e Rettili del Parco Nazionale dei Monti Sibillini: risultati della prima campagna di censimento (2006-2009) (David Fiacchini) " 57 - Anfibi e Rettili della Riserva Naturale Regionale Sentina (Marche) (Giorgio Marini, Vincenzo Di Martino, Giovanni B. Piccinini, David Fiacchini) " 63 Benvenuti nel Parco Nazionale della Majella Abruzzo - Italia. Un Parco tutto di montagna, la Montagna Madre d’Abruzzo nella parte più impervia e selvaggia dell'Appennino Centrale, la Montagna “Sacra”, perché pervasa da una sacralità monumentale che da sempre ispira profonda religiosità e per questo tanto cara al Papa Celestino V e agli eremiti.

7.69 MB Dimensione del file
none ISBN
Gratis PREZZO
Anfibi e rettili del parco nazionale del Gargano.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bayareabarnsandtrails.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Monte Sant’Angelo è sede del Parco Nazionale del Gargano, istitutito nel 1995 per tutelare e preservare un patrimonio naturalistico, ambientale e culturaletroppo spesso lasciato in mani inconsapevoli e pericolose dell’uomo.. Il parco di estende su una superficie di di circa 120 mila ettari e comprende al suo interno 18 Comuni della provincia adi Foggia con una popolazione di 200mila abitanti. Anfibi e Rettili dell’area umida “Le Matine”, Santeramo in Colle (Puglia) Fabio PERNA, Manuél MARRA, Giovanni SCILLITANI Ecocatasto dei biotopi per gli anfibi del Parco Nazionale del Gargano Matteo CALDARELLA, Vincenzo RIZZI, Maurizio MARRESE.. 293 Action Plan

avatar
Mattio Mazio

Monte Sant’Angelo è sede del Parco Nazionale del Gargano, istitutito nel 1995 per tutelare e preservare un patrimonio naturalistico, ambientale e culturaletroppo spesso lasciato in mani inconsapevoli e pericolose dell’uomo.. Il parco di estende su una superficie di di circa 120 mila ettari e comprende al suo interno 18 Comuni della provincia adi Foggia con una popolazione di 200mila abitanti. Anfibi e Rettili dell’area umida “Le Matine”, Santeramo in Colle (Puglia) Fabio PERNA, Manuél MARRA, Giovanni SCILLITANI Ecocatasto dei biotopi per gli anfibi del Parco Nazionale del Gargano Matteo CALDARELLA, Vincenzo RIZZI, Maurizio MARRESE.. 293 Action Plan

avatar
Noels Schulzzi

IL PARCO NAZIONALE DEL GARGANO Il Parco Nazionale del Gargano, una delle aree protette più estese d'Italia grazie a una superficie di più di 118.000 ettari, rappresenta una vera oasi biologica, grazie alla straordinaria biodiversità che raccoglie. Del Parco fanno parte anche lo scrigno naturalistico delle Isole Tremiti, oltre ai comuni di Apricena, Cagnano Varano, Carpino, Ischitella, Isole Il Parco Nazionale del Gargano permette di studiare e osservare l’intera natura del Mediterraneo e di passare nel giro di pochi chilometri da un habitat all’altro. Sul piano faunistico tale biodiversità si traduce in una abbondanza di specie faunistiche: ben 170 specie di uccelli su 237 nidificanti in tutta Italia.

avatar
Jason Statham

Anfibi e Rettili dell’area umida “Le Matine”, Santeramo in Colle (Puglia) Fabio PERNA, Manuél MARRA, Giovanni SCILLITANI Ecocatasto dei biotopi per gli anfibi del Parco Nazionale del Gargano Matteo CALDARELLA, Vincenzo RIZZI, Maurizio MARRESE.. 293 Action Plan

avatar
Jessica Kolhmann

Il Parco Nazionale del Gargano è visitabile tutto l’anno ed è gestito in modo esemplare dall’Ente Parco Nazionale del Gargano sito a Monte Sant’Angelo 71037, in via Sant’Antonio Abate 121. Per qualsiasi informazione potete telefonare al n. +39-0884.568911 o al numero verde 800530552, email: [email protected] Le sue foto sono apparse in numerose pubblicazioni come la guida “Gargano” edita da Slow Food e la “Guida del Parco” edita da Carsa Edizioni. Nel corso degli anni le sue fotografie hanno illustrato calendari, brochure e guide turistiche per Enti pubblici e privati (come “Anfibi e Rettili” e “Piante rare del Parco nazionale del Gargano”).