Dinamiche di appartenenza alla famiglia dorigine e svincolo in giovani coppie.pdf

Dinamiche di appartenenza alla famiglia dorigine e svincolo in giovani coppie

Gianfranco Cullotta

Attraverso il matrimonio i giovani si allontanano dalla famiglia dorigine per formarne una nuova. Non sempre, però, ciò è così naturale poiché spesso intervengono fattori di natura culturale, psicologica e sociale che possono portare alla rottura del rapporto. Questo libro nasce dal tentativo e dalla curiosità di capire fino a che punto i legami di appartenenza alla famiglia dorigine influiscono sulle giovani coppie che intendono costituire un nuovo nucleo familiare, pertanto è stata realizzata una ricerca attraverso: Ladult attachment interview (AAI)

Appunto con riassunto dell'esame di patologia del prof. Carli. Libro consigliato dal prof: Dinamiche relazionali e ciclo di vita della famiglia, Malagoli Togliatti, Lubrano Lavadera. Scarica

5.59 MB Dimensione del file
8866824879 ISBN
Dinamiche di appartenenza alla famiglia dorigine e svincolo in giovani coppie.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bayareabarnsandtrails.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Dinamiche di appartenenza alla famiglia d'origine e svincolo in giovani coppie. Autore Gianfranco Cullotta, Anno 2013, Appunto con sunto per l'esame di psicodinamica del prof Giani Gallino Libro consigliato dal prof: Dinamiche relazionali e ciclo di vita della famiglia, di Malagoli Togliatti, Lavadera . Scarica

avatar
Mattio Mazio

La separazione Separarsi da una relazione importante, sia essa matrimonio, convivenza o fidanzamento, è un’esperienza molto difficile e dolorosa da affrontare, spesso ci vuole molto tempo, e ciò può determinare il rischio di restare in una fase di stallo, che condiziona la qualità della propria …

avatar
Noels Schulzzi

confronti dell’altro, la crescita, la trasgressione adolescenziale, lo svincolo dalla famiglia d’origine, la dipendenza e la ricerca di autonomia ed infine, naturalmente, come si accrescono, si proteggono e si tutelano quelli che Scabini e Cigoli (2000) chiamano “il patto di coppia” e lo “scambio generazionale”. Coppie fondate su tali basi possono avere un destino felice solo laddove il partner scelto si mostri compiacente a tale copione familiare (ad esempio perché egli stesso, a suo volta, portatore di un mandato familiare complementare) acconsentendo alle intromissioni di suoceri e cognati (anche su tematiche che dovrebbero essere di totale esclusività della coppia come l’educazione dei figli

avatar
Jason Statham

Altre volte il legame con la famiglia d'origine è tanto forte da impedire un processo di autonomia vero e proprio; Con il matrimonio si ripropone la fusione che ognuno dei coniugi aveva con i propri genitori e per evitare l'angoscia della fusione alcuni partners possono adottare una sorta di "divorzio emotivo" (ad esempio i due coniugi rimangono distanti a causa dell'ipercoinvolgimento di uno

avatar
Jessica Kolhmann

Lo svincolo dalla famiglia d’origine è un passaggio fondamentale per il benessere dell’individuo, per avere una buona relazione di coppia e creare una famiglia sana. E’ Bowen a parlare di massa indifferenziata dell’io familiare, una sorta di corrente fatta di emozioni , prevalentemente inconsce, che scorre sotterranea alla famiglia connettendo i membri . In effetti, emerge nei figli, e soprattutto nelle femmine, una forma di “appello al padre”, di ricerca della sua presenza come luogo “altro” rispetto alla relazione con la madre, fondamentale proprio nel momento di “svincolo” dalla famiglia d’origine, nonché nel processo di separazione psicologica dalla madre.