Esecuzione forzata e autonomia privata.pdf

Esecuzione forzata e autonomia privata

Luigi Follieri

La monografia scientifica, dal titolo “Esecuzione forzata e autonomia privata”, esamina gli accordi atipici e gli istituti negoziali attraverso cui debitore e creditore tentano di limitare o escludere l’applicazione delle norme in materia di esecuzione forzata individuale o concorsuale. Il volume indaga il pactum de non exsequendo (peculiare ipotesi di pactum de non petendo), i patti sulla responsabilità patrimoniale, gli accordi di postergazione del credito, la cessione dei beni ai creditori, l’anticresi, gli accordi di ristrutturazione dei debiti, nonché le procedure di concordato preventivo e di sovraindebitamento. Esecuzione forzata e autonomia privata è un libro che analizza l’esercizio dei poteri di autonomia privata nell’ambito che si colloca tra l’inadempimento dell’obbligazione e l’esecuzione forzata (individuale o concorsuale) e si rivolge a tutti gli operatori e studiosi del diritto.

ESECUZIONE FORZATA E TITOLO ESECUTIVO L’esecuzione forzata Con l’espressione “esecuzione forzata” si indica, in sintesi, l’insieme di procedure esercizio dell’autonomia privata. La categoria dei “titoli giudiziali” comprende innanzitutto (e

3.22 MB Dimensione del file
8892104594 ISBN
Esecuzione forzata e autonomia privata.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bayareabarnsandtrails.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Esecuzione forzata e autonomia privata è un ebook di Follieri Luigi pubblicato da Giappichelli al prezzo di € 27,99 il file è nel formato epb

avatar
Mattio Mazio

O che alla base dell’esecuzione forzata «sta un interesse pubblico il quale però si attua per mezzo della realizzazione di un interesse privato» e che «il fine del processo esecutivo è di natura pubblica: attuazione di uno dei principi cardinali dell’ordine giuridico, quale quello di garantire la realizzazione dei diritti soggettivi e la prevalenza dell’interesse del creditore su Esecuzione forzata nei confronti di pubbliche amministrazioni. Le amministrazioni dello Stato e gli enti pubblici non economici completano le procedure per l’esecuzione dei provvedimenti giurisdizionali e dei lodi arbitrali aventi efficacia esecutiva e comportanti l’obbligo di pagamento di somme di danaro entro il termine di centoventi giorni dalla notificazione del titolo esecutivo.

avatar
Noels Schulzzi

Autotutela esecutiva e (presunti) limiti all'autonomia privata. 122. 3. Essenzialità ... di prestazione ed obbligo di soggezione all'esecuzione forzata del creditore. Follieri L., Esecuzione forzata e autonomia privata, Giappichelli, Torino, 2016. – Fuller Lon L., Scritti sulla certezza tra teoria e prassi del diritto, a cura di A.

avatar
Jason Statham

Nella vendita forzata, pur non essendo ravvisabile un incontro dei consensi tra l'offerente ed il giudice, produttivo dell'effetto transattivo, essendo l'atto di autonomia privata incompatibile con l'esercizio della funzione giurisdizionale, l'offerta di acquisto del partecipante alla gara costituisce il presupposto negoziale necessario dell'atto giurisdizionale di vendita. scrittura privata, quale è stata anche ritenuta passibile di esecuzione forzata in forma specifica ex art. 2932 c.c. 2. La Autonomia privata e promesse unilaterali, in Banca borsa tit. cred., 1960, I, p. 483. Detto a., richiamando la distinzione [Articoli] Il diritto degli affari.it 16 dicembre 2014 Riproduzione riservata 3

avatar
Jessica Kolhmann

Una serie di approfondite indagini hanno evidenziato come l’esecuzione forzata in forma specifica non è mai ammessa, se l’avente diritto può conseguire il bene attraverso atti di autonomia privata, senza necessità di aggredire la sfera possessoria dell’obbligato. … Fondamentali sono La rivendita forzata (Milano 1933) e il successivo, L’Esecuzione forzata (in Trattato di diritto civile, dir. Filippo Vassalli, Torino 1950). Negli stessi anni Satta ferma la sua attenzione sulle procedure concorsuali, pubblicando le Istituzioni di diritto fallimentare (Roma 1943).