Glaucus il mistero della necropoli.pdf

Glaucus il mistero della necropoli

Mauro Olla

Cosè accaduto al professor Antygonos, improvvisamente scomparso mentre stava dirigendo una serie di scavi archeologici nella necropoli di Sulk City? Chi si nasconde dietro le sette necrofile che imperversano nottetempo in quel luogo dimenticato? E, soprattutto, cosa potrebbe accadere, in un futuro ad alto tasso tecnologico, se una sola persona si impadronisse delle poche testimonianze superstiti di unantica cultura e di antichi strumenti della comunicazione, ormai perduti nei meandri più remoti della memoria del genere umano? Nella Sardegna sud-occidentale del 25° secolo, in cui persino i nomi delle località soggiacciono allegemonia globale della lingua inglese, due giovani ex colleghi universitari, un archeologo e una robotista, cercano, unendo le rispettive conoscenze, di dare una risposta a questi e altri dilemmi nel romanzo breve Glaucus. Il mistero della necropoli, opera prima di Mauro Olla.

Le migliori offerte per Olle in Altri Libri sul primo comparatore italiano. Tutte le informazioni che cerchi in un unico sito di fiducia. Chi cerca, Trovaprezzi!

5.99 MB Dimensione del file
8888837167 ISBN
Gratis PREZZO
Glaucus il mistero della necropoli.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bayareabarnsandtrails.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Quando si arriva a Pian del Vescovo in un attimo si capisce di essere arrivati in uno delle più importanti necropoli rupestri etrusche. Solo i fronti di Norchia, di ... Questa necropoli prende il nome dal mausoleo (indicato nella mappa con la lettera "A"), eretto a fianco di una villa romana, sito sulla parte orientale del pianoro ...

avatar
Mattio Mazio

Glaucus : il mistero della necropoli Libro Olla, Mauro. Cos'è accaduto al professor Antygonos, improvvisamente scomparso mentre stava dirigendo una serie di scavi archeologici nella necropoli di Sulk City? Chi si nasconde dietro le sette necrofile che imperversano nottetempo in …

avatar
Noels Schulzzi

Le “teste di riserva”, o “teste di ricambio” (dall'originario termine tedesco “Ersatzkopfe”) costituiscono un insieme di reperti archeologici ritrovati all'interno di tombe egizie comuni, risalenti all'Antico Regno e prevalentemente alla Quarta dinastia (2613-2494 a.C.), situate per lo più nell'area archeologica di Menfi. Di questi fanno parte trentasette teste, tutte appartenenti L'affascinante verità sul mistero delle “teste a cono” degli antichi Egizi I ricercatori si sono interrogati a lungo sulla funzione e il significato delle teste appuntite ritratte nell’arte egizia. Ora hanno finalmente trovato una risposta.

avatar
Jason Statham

AD ASSUAN, IN EGITTO, E’ STATA SCOPERTA UNA NECROPOLI CON 35 MUMMIE. Straordinaria scoperta in Egitto.Rinvenuta, ad Assuan, antica necropoli dove sono conservate 35 mummie, oltre maschere funerarie, anfore, vasi e sarcofagi.La tomba risalirebbe al periodo tardo faraonico (tra il VI secolo A.C. ed il IV Secolo D.C.) ed un geroglifico riporta il nome di Tjt, suo proproetario.

avatar
Jessica Kolhmann

NECROPOLI (dal gr. νεκρός "morto" e πόλις: "città dei morti"). - È il termine generalmente usato per indicare un aggruppamento di sepolture appartenenti ad età antica, precristiana. Dopo l'avvento del cristianesimo, infatti, si usa indicare la stessa cosa con la parola "cimitero". Data l'importanza che il culto dei morti e le credenze nell'altra vita hanno avuto attraverso i 09/05/2020 · Egitto, nella stanza segreta il mistero della sacerdotessa La stanza segreta nella necropoli di Saqqara, a 30 km dal Cairo (Egitto) (foto: Ministry of Tourism and Antiquities/Facebook)