Il gioco dellesistenza. De-coincidenza e libertà.pdf

Il gioco dellesistenza. De-coincidenza e libertà

François Jullien

Una nuova chiave interpretativa delle radici della cultura occidentale e della sua storia, capace di svelare l’origine comune del pensiero, dell’arte e dell’esistenza.«Nel paradiso terrestre, Adamo ed Eva coincidevano: vivevano felici (ma lo sapevano?) ma non esistevano. Vivevano in maniera adeguata (in accordo con lordine della Creazione) e non ne dubitavano. Neanche immaginavano di poterne dubitare. In questo mondo improntato al perfetto adattamento, senza nemmeno un abbozzo di disgiunzione o dissidenza, Adamo ed Eva non potevano immaginare un Fuori a cui aggrapparsi per tenersi fuori, esistere, avventurarsi. Mangiando la mela, però, hanno introdotto la fecondità di unincrinatura in quellordine stabilito, hanno aperto uno scarto che li estraeva da quel mondo e dalla sua saturazione-soddisfazione». Il concetto di de-coincidenza, di scarto, descrive lontologia dellesistenza, che non risponde alla legge della necessità né a quella del caso, ma procede secondo un caos ordinato che sfugge alla rigidità di qualsiasi sistema di regole. È un processo di apertura che libera risorse inimmaginabili, disfacendo dallinterno ogni ordine illusoriamente prestabilito. E per questo è «un concetto in grado di esprimere la vocazione non solo dellarte ma anche - in primo luogo - dellesistenza. Se de-coincidersi implica luscita dalladeguamento a un sé, dal proprio adattamento a un mondo, allora significa propriamente esistere». In unanalisi aperta a tutti i campi del sapere, dallarte alla religione, fino alle scienze naturali, Jullien va alla ricerca dei casi esemplari della de-coincidenza nellesperienza umana. Così formula una lettura originale della figura del Figlio della Trinità divina e dellincipit del Vangelo di Giovanni, dialoga con la teoria evoluzionistica di Darwin e dà una nuova interpretazione della pittura di Picasso.

Il gioco dell'esistenza: De-coincidenza e libertà. E-book. Formato EPUB è un ebook di François Jullien pubblicato da Feltrinelli Editore - ISBN: 9788858834756 Il concetto di de-coincidenza, di scarto, descrive l’ontologia dell’esistenza, che non risponde alla legge della necessità né a quella del caso, ma procede secondo un caos ordinato che sfugge alla rigidità di qualsiasi sistema di regole. È un processo di apertura che libera risorse inimmaginabili, disfacendo dall’interno ogni ordine illusoriamente prestabilito.

1.93 MB Dimensione del file
880710539X ISBN
Gratis PREZZO
Il gioco dellesistenza. De-coincidenza e libertà.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bayareabarnsandtrails.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

6 feb 2017 ... La prova in concreto da parte dell'Amministrazione circa la sussistenza ... provare anche la concreta idoneità ad alterare il libero gioco concorrenziale (1). ... precisi e concordanti circa l'esistenza di unico centro decisionale cui fanno ... principio della massima partecipazione alle gare e di libertà di impresa;.

avatar
Mattio Mazio

Noi crediamo nella nostra libertà, la riaffermiamo in un confronto accanito con il mondo, loro scommettono sulla disponibilità di un contesto, si dispongono ad accompagnarne le tante trasformazioni possibili. e Il gioco dell’esistenza. De-coincidenza e libert

avatar
Noels Schulzzi

6 feb 2017 ... La prova in concreto da parte dell'Amministrazione circa la sussistenza ... provare anche la concreta idoneità ad alterare il libero gioco concorrenziale (1). ... precisi e concordanti circa l'esistenza di unico centro decisionale cui fanno ... principio della massima partecipazione alle gare e di libertà di impresa;.

avatar
Jason Statham

Solo nello scarto della de-coincidenza, nell'apertura allo sconosciuto e all'infinito, è possibile la libertà. François Jullien accoglie questa sfida e gioca con il concetto di "coincidenza" nella Bibbia, nella pittura, nella letteratura e nella filosofia, per mostrare qual è il gioco dell'esistenza. De-coincidenza e libertà di François Jullien. L’ultima tentazione di Cristo (Scorsese, 1988). Nel 2016, dopo una gestazione decennale, Scorsese riesce a portare a compimento Silence che, insieme alla versione giapponese del 1971 di Masahiro Shinoda, costituisce l’adattamento cinematografico più importante del romanzo di Shūsaku Endō.

avatar
Jessica Kolhmann

di PIETRO RENDA. Il gioco dell’esistenza. De-coincidenza e libertà di François Jullien.. Taggato de-coincidenza, François Jullian, Silence