In(-)certi luoghi. Mobilità, migrazioni, relazioni interculturali.pdf

In(-)certi luoghi. Mobilità, migrazioni, relazioni interculturali

Gioia Di Cristofaro Longo

Il volume presenta i testi di due seminari intitolati Colloqui antropologici, svoltisi presso il Dipartimento di Scienze Sociali della Sapienza Università di Roma nel maggio 2010 e organizzati dalla cattedra di Antropologia culturale, nei quali giovani antropologi e antropologhe hanno presentato le linee teoriche ed empiriche delle loro ricerche sul tema Mobilità, migrazioni, relazioni interculturali. Due incontri molto intensi che hanno consentito un opportuno confronto sulle linee di ricerca sia sul piano delle aree indagate che delle metodologie applicate, nonché un rapporto umano che ha costituito unesperienza positiva e ha arricchito tutti i partecipanti. Lottica scelta si colloca nellambito disciplinare di Antropologia interculturale, materia che da anni lautrice va proponendo e che la Facoltà ha inserito nel curriculum del corso di laurea in Sociologia. Lesigenza dellinserimento di tale disciplina si connette alla realtà dei nuovi processi di globalizzazione, inediti per contenuti, forme ed estensioni, che richiedono uno specifico approfondimento scientifico delle relazioni interculturali.

Acquista il libro In(-)certi luoghi. Mobilità, migrazioni, relazioni interculturali di Gioia Di Cristofaro Longo in offerta; lo trovi online a prezzi scontati su La Feltrinelli. Il volume presenta i testi di due seminari intitolati 'colloqui antropologici', svoltisi presso il dipartimento di scienze sociali della 'sapienza' università di roma nel maggio 2010 e organizzati dalla cattedra di antropologia culturale, nei quali

5.74 MB Dimensione del file
8854844225 ISBN
In(-)certi luoghi. Mobilità, migrazioni, relazioni interculturali.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bayareabarnsandtrails.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Memoria e mutamento. Documenti e analisi antropologica. La festa di S. Antonio abate a Monterotondo è un libro di Di Cristofaro Longo Gioia pubblicato da Bulzoni nella collana Biblioteca di cultura, con argomento Monterotondo

avatar
Mattio Mazio

Ambiente e mobilità: una questione di grande attualità . Ambiente e intercultura non sono «soggetti» lontani e le relazioni tra questi, che a un più attento esame potrebbero emergere, non sono così indirette come si potrebbe supporre. Il presente documento è stato redatto a cura di Massimiliano Tarozzi, ad eccezione dei capitoli espressamente attribuiti a specifici autori (3, 4 , 7 e Executive summary di Alberto Conci). Tutti i membri della Commissione di Studio sull’Educazione Interculturale e alla Cittadinanza hanno letto, commentato, integrato il testo prima di approvarlo.

avatar
Noels Schulzzi

In(-)certi luoghi. Mobilità, migrazioni, relazioni interculturali, Libro di Gioia Di Cristofaro Longo. Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Aracne, brossura, data pubblicazione dicembre 2011, 9788854844223.

avatar
Jason Statham

il Master prepara esperti dell'immigrazione e delle relazioni interculturali, per orientamento, progettazione, ricerca e intervento pubblico, nel privato e nel terzo settore. Si pone l’obiettivo del perfezionamento e aggiornamento del personale della scuola …

avatar
Jessica Kolhmann

Il Rapporto 2017 sulle migrazioni interne in Italia (pubblicato nell'ottobre 2017) è il primo rapporto interamente dedicato alla scuola e alla mobilità territoriale degli insegnanti. Il volume contiene saggi storici, analisi demografiche, intepretazioni sociologiche e una presentazione di cinque casi-studio su diversi contesti italiani. La copertina, l'indice, l'introduzione dei curatori, le Fu la letteratura per l’infanzia (libri, giornalini, fumetti), a partire dall’ultimo scorcio dell’Ottocento e con ininterrotta sollecitudine fino ai nostri giorni, ad offrire il contributo più sostanzioso alla costruzione di una memoria collettiva dell’emigrazione italiana, in termini di storie, narrazioni, rappresentazioni. In questa vasta, sommersa e ignorata produzione letteraria e