Ricerche nellarea dei templi Fortuna e Mater Matuta (Roma) vol.2.pdf

Ricerche nellarea dei templi Fortuna e Mater Matuta (Roma) vol.2

Nicola Terrenato, Paolo Brocato, Monica Ceci

Il volume raccoglie numerosi diversi contributi che vanno ad implementare gli studi sullarea archeologica di S. Omobono ed è la prosecuzione della pubblicazione Ricerche nellarea dei templi di Fortuna e Mater Matuta (Roma). Lattenzione si è concentrata maggiormente sulla presentazione di nuovi dati ottenuti dai recenti scavi, ma vi sono anche alcuni studi di revisione delle vecchie ricerca ed inoltre vengono affrontati temi di carattere generale.

L’aire de Sant’Omobono est une aire sacrée de la Rome antique découverte fortuitement en 1937 près de l’église de Sant’Omobono, entre les pentes du Capitole et le nord du forum Boarium.Sa découverte et son exploration sont d’une importance exceptionnelle pour la connaissance de l’histoire de la Rome archaïque et républicaine, ainsi que pour des époques encore plus reculées.

5.76 MB Dimensione del file
8898197098 ISBN
Ricerche nellarea dei templi Fortuna e Mater Matuta (Roma) vol.2.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bayareabarnsandtrails.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Ricerche nell’area dei templi di Fortuna e Mater Matuta (Roma) - Collana Ricerche, Supplementi; 10 di Paolo Brocato, Monica Ceci, Nicola Terrenato - Università della Calabria , 2017 € 100,00 Situata all'angolo tra via del Teatro di Marcello e il Vico Iugario, è visibile un'area di scavi che prende il nome di Area Sacra di San Omobono dal

avatar
Mattio Mazio

Nell’area di S. Omobono a Roma, si rinvengono i templi gemelli di Fortuna e Mater Matuta (classiche caratteristiche della frontalità, alto podio, assialità, rapporto corrispondente tra anteriore e posteriore e creando l’effetto di due podi su un alto podio). 2020-5-17 · Oggi nei resti dell'area archeologica di Sant'Omobono viene ubicata la suddetta porta dalla maggioranza degli archeologi più autorevoli, un'area archeologica di Roma scoperta nel 1937 nei pressi della chiesa di Sant'Omobono, all'incrocio tra via L. Petroselli e Vico Jugario, ai piedi del Campidoglio, in cui erano compresi i due templi, il tempio di Fortuna e il tempio di Mater Matuta.

avatar
Noels Schulzzi

SATRICUM (v. vol. VII, p. 75). - L'identificazione dei resti archeologici a Borgo Le Ferriere (Latina) con l'antica S., generalmente accettata dal momento in cui i primi scavatori, nell'Ottocento, presentarono i risultati degli scavi nell'area del complesso templare sulla collina suddetta, identificabile col Santuario della Mater Matuta, è

avatar
Jason Statham

2020-5-18 · Au nord d'une zone marécageuse à l'emplacement du forum Boarium, les deux temples à Fortuna et Mater Matuta sont représentés sur l'aire de Sant'Omobono [127]. De 1900 à 1942, Paul Bigot réalise plusieurs maquettes de Rome au IV e siècle, en plâtre verni (Plan de Rome).

avatar
Jessica Kolhmann

Dalle fonti sono stati indicati come i templi della Fortuna e della Mater Matuta. Le fonti collegano almeno il tempio della Fortuna a Servio Tullio, che intendeva celebrare con questo edificio la sua divinità protettrice, alla quale dedicò ben 26 templi a Roma, ciascuno con un'epiclesi diversa. Significativa fu la scelta del luogo: accanto al View Desirè Di Giuliomaria’s profile on LinkedIn, the world's largest professional community. Desirè has 15 jobs listed on their profile. See the complete profile on LinkedIn and discover Desirè’s connections and jobs at similar companies.