La compagnia divisa. Il dissenso nellordine gesuitico tra 500 e 600.pdf

La compagnia divisa. Il dissenso nellordine gesuitico tra 500 e 600

Michela Catto

La storia della Compagnia di Gesù è puntellata da continui scontri: papi che intervennero nel tentativo di modificarne lIstituto, ordini religiosi pronti a denunciarne la sua natura ereticale, poteri laici ostili pronti ad accusarla di trame eversive contro lo Stato. Tutti aspetti che andarono ad alimentare uno specifico antigesuitismo di matrice cattolica e contribuirono a costruire una immagine dellordine gesuitico come corpo compatto e braccio armato del papato romano. Sul finire del Cinquecento la Compagnia di Gesù fu segnata da un movimento di contestazione interna al quale parteciparono gesuiti di diversa formazione, tutti legati dallintento di ricondurre lordine gesuitico allo spirito del fondatore, santIgnazio di Loyola. La seconda generazione di gesuiti manifestò ostilità verso la storia del proprio ordine religioso, e attraverso una intensa attività di denuncia giunse a mettere in discussione i pilastri dellorganizzazione gesuitica, come la figura del generale eletto a vita o il sistema interno di professione religiosa. Tra le diverse anime da sempre presenti nella Compagnia si accese unaspra lotta che mise a rischio la sopravvivenza stessa dellordine, e la battaglia che allora si scatenò intorno alleredità del Loyola lascia emergere i conflitti attraverso cui si compì la ridefinizione dellidentità gesuitica, e i mezzi e le forme mediante cui si strutturò il suo rapporto con la Controriforma cattolica.

La compagnia divisa. Il dissenso nell'ordine gesuitico tra '500 e '600. Recte sapere. Studi in onore di Giuseppe Dalla Torre. Grande atlante geografico. WWW.KASSIR.TRAVEL. Recensione del volume di Michela Catto, La Compagnia divisa. Il dissenso nell’ordine gesuitico tra ‘500 e ‘600, Morcelliana 2009, apparsa sulla rivista “Humanitas”, n. 65 (3/2010), pp. 508-512 Recensione del volume collettaneo curato da B. Heyberger, M. García-Arenal, …

1.74 MB Dimensione del file
8837223013 ISBN
La compagnia divisa. Il dissenso nellordine gesuitico tra 500 e 600.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bayareabarnsandtrails.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

... delle istanze religiose e artistiche dell'ordine. ... Tra le chiese ispiratesi all' architettura gesuitica, si possono ricordare ... prettamente moralistica, realizzata nelle scuole e nei collegi ...

avatar
Mattio Mazio

L’arciconfraternita della dottrina cristiana a Roma in età moderna (Edizioni di Storia e Letteratura, 2003) e La Compagnia divisa. Il dissenso nell’ordine gesuitico tra ’500 e ’600 (Morcelliana, 2009). Proseguendo nella navigazione su questo sito Web, l’utente acconsente all’uso dei cookie . I cookie vengono utilizzati per offrire all'utente contenuti in linea con i suoi interessi e per consentire transazioni sicure.Fare clic qui

avatar
Noels Schulzzi

22 Apr 2019 ... After a few years in Goa, Álvarez initiated his tour of the East in 1572, ... La Compagnia divisa: Il dissenso nell'ordine gesuitico tra '500 e '600.

avatar
Jason Statham

La compagnia divisa. Il dissenso nell'ordine gesuitico tra '500 e '600 (brossura) di Michela Catto - Morcelliana - 2009. € 17.10. € 18.00 (-5%) Spedizione a 1 euro sopra i € 25 . Normalmente disponibile in 5/6 giorni lavorativi. 9. I gesuiti al tempo di Claudio Acquaviva.

avatar
Jessica Kolhmann

78, ou Michela CATTO, La Compagnia divisa. Il dissenso nell'ordine gesuitico tra' 500 e 600, Brescia, Morcelliana, 2009, p. 10.