Primo: non maltrattare. Storia della protezione degli animali in Italia.pdf

Primo: non maltrattare. Storia della protezione degli animali in Italia

Giulia Guazzaloca

Rispettati, coccolati e umanizzati, oggi gli animali sono parte integrante della nostra vita quotidiana e affettiva. Ma quando si è cominciato a pensare a come trattiamo gli animali? Chi sono stati gli uomini e le donne che in Italia si sono occupati della loro tutela? Questo percorso iniziò a Torino nel lontano 1871, quando venne fondata la prima società protettrice degli animali grazie allinteressamento di Giuseppe Garibaldi. Sul modello di quella torinese, associazioni zoofile nacquero in tutte le principali città. Mussolini, poi, si impossessò di questa causa per metterla al servizio degli obiettivi più generali del regime e celebrare la modernità fascista. Nella storia del protezionismo animale la vera svolta si ebbe tra gli anni Settanta e Ottanta. Fu allora che si coniò il termine animalismo, nacquero moltissime nuove leghe animaliste e antivivisezioniste, cambiarono radicalmente le modalità di propaganda e sensibilizzazione dellopinione pubblica. Da allora il mondo dellanimalismo italiano si è sviluppato in una straordinaria varietà di associazioni, interessi e legami con altri movimenti politici e sociali. Una ricostruzione originale del percorso, accidentato e tortuoso, che ha rivoluzionato il nostro modo di pensare e di relazionarci con il mondo animale.

31/01/2020 · 10.00-10.45 Primo: non maltrattare. Storia della protezione degli animali in Italia. Prof.ssa Giulia Guazzaloca – Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali - Bologna. 10.45-11.30 Come le scienze forensi possono tutelare i vulnerabili.

5.69 MB Dimensione del file
8858132610 ISBN
Gratis PREZZO
Primo: non maltrattare. Storia della protezione degli animali in Italia.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bayareabarnsandtrails.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Vai alle news Primo: non maltrattare (e non dimenticare) “Chi non ha memoria non ha futuro” è stato giustamente scritto.Anche per non ripetere gli errori del passato. Figuriamoci quanti ne abbiamo fatti nel variegato movimento per i diritti degli animali, e tendiamo a ripeterli, a dimenticarli (sarà la possibile mancanza di vitamina B12 dei vegani…). Primo: non maltrattare. Storia della protezione degli animali in Italia, Libro di Giulia Guazzaloca. Sconto 5% e Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Laterza, collana Storia e società, brossura, data pubblicazione luglio 2018, 9788858132616.

avatar
Mattio Mazio

Con l’era moderna l’importanza degli animali è stata accolta anche dal Diritto. Già nel 1641 la Corte Generale del Massachussettes sanciva, con la prima norma (parziale) per la protezione degli animali, che: "nessun uomo può esercitare alcuna tirannia o crudeltà verso gli animali … Sono pagine colme di storia, che rievocano fatti, personaggi e tutte le più importanti associazioni che nel bene o nel male – quali protagoniste del loro tempo – hanno contributo alla storia ed allo sviluppo della protezione degli animali in Italia attraversando due conflitti mondiali.

avatar
Noels Schulzzi

Vai alle news Primo: non maltrattare (e non dimenticare) “Chi non ha memoria non ha futuro” è stato giustamente scritto.Anche per non ripetere gli errori del passato. Figuriamoci quanti ne abbiamo fatti nel variegato movimento per i diritti degli animali, e tendiamo a ripeterli, a dimenticarli (sarà la possibile mancanza di vitamina B12 dei vegani…).

avatar
Jason Statham

Libro di Guazzaloca Giulia, Primo: non maltrattare. Storia della protezione degli animali in Italia, dell'editore Laterza, collana Storia e società. Percorso di lettura del libro: Politica e scienze politiche, Attivismo politico.

avatar
Jessica Kolhmann

24 nov 2018 ... La storia parla troppo poco degli animali. ... Il cuore è uno solo e la stessa miseria che porta a maltrattare un animale non tarda a manifestarsi ... (Prima legge in Italia in materia di protezione degli animali, la n.611 del 1913). Cosa dice la legge sul maltrattamento degli animali e dei gatti. ... La pena è aumentata della metà se dai fatti di cui al primo comma deriva la morte dell' animale. ... Chiunque, anche se non presente sul luogo del reato, fuori dei casi di ... rispetto della presente legge e delle altre norme relative alla protezione degli animali è ...