La biblioteca perduta. I libri di Leonardo.pdf

La biblioteca perduta. I libri di Leonardo

Carlo Vecce

Una biblioteca racconta molte storie: anche quella di se stessa e di chi lha costituita nel tempo di una vita o di molte vite. Una biblioteca può essere come un autoritratto, unautobiografia. In quella in cui stiamo per entrare, però, gli scaffali sono vuoti. I suoi libri sono scomparsi, la biblioteca è andata dispersa, perduta. Non ne sapremmo nulla, se il loro lettore non avesse registrato nei suoi quaderni il diario giornaliero di un ininterrotto dialogo con quei testi. E quel lettore era Leonardo da Vinci. A torto considerato «omo sanza lettere», Leonardo dedicò una parte importante della propria attività intellettuale alla parola scritta. In un appassionante percorso a ritroso, la ricostruzione della sua biblioteca ne rivela il forte radicamento nella cultura del suo tempo e la proiezione verso nuovi orizzonti di modernità.

Firenze, 7 giugno 2019 - Con i suoi oltre 200 volumi era perduta per sempre. Ma ora la biblioteca perduta di Leonardo rivive grazie alla mostra ‘ Leonardo e i suoi libri.La biblioteca del Genio

8.78 MB Dimensione del file
8869731995 ISBN
Gratis PREZZO
La biblioteca perduta. I libri di Leonardo.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bayareabarnsandtrails.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Libro di Vecce Carlo, La biblioteca perduta. I libri di Leonardo, dell'editore Salerno Editrice, collana Aculei. Percorso di lettura del libro: Arte, Storia dell'arte. Leonardo, Biblioteca di Leonardo, Carlo Vecce. Quella di Leonardo (1452-1519) – si sa - è una biblioteca perduta. Di tutti i libri che possedette (o, comunque, che ebbe modo di leggere) resta solo il manoscritto della prima redazione del Trattato di architettura di Francesco di Giorgio Martini, il codice Laurenziano Ashburnhamiano 361, oggi conservato alla Biblioteca Medicea Laurenziana di

avatar
Mattio Mazio

Una biblioteca racconta molte storie: anche quella di se stessa e di chi l'ha costituita nel tempo di una vita o di molte vite. Una biblioteca può essere come un autoritratto, un'autobiografia. In quella in cui stiamo per entrare, però, gli scaffali sono vuoti. I suoi libri sono …

avatar
Noels Schulzzi

Una biblioteca racconta molte storie:anche quella di se stessa e di chi l’ha costituita nel tempo di una vita o di molte vite. Una biblioteca può essere come un autoritratto, un’autobiografia. In quella in cui stiamo per entrare, però, gli scaffali sono vuoti. I suoi libri sono … Una biblioteca racconta molte storie: anche quella di se stessa e di chi l'ha costituita nel tempo di una vita o di molte vite. Una biblioteca può essere come un autoritratto, un'autobiografia. In quella in cui stiamo per entrare, però, gli scaffali sono vuoti. I suoi libri sono …

avatar
Jason Statham

La biblioteca perduta I libri di Leonardo di Carlo Vecce pp. 216, € 13,00 Salerno Editrice, 2017 ISBN: 978-88-6973-199-0 Un

avatar
Jessica Kolhmann

Al Museo Galileo di Firenze fino al 22 settembre arriva la mostra Leonardo e i suoi libri. La biblioteca del Genio Universale. Una biblioteca racconta molte storie: anche quella di se stessa e di chi l'ha costituita nel tempo di una vita o di molte vite. Una biblioteca può essere come un autoritratto, un'autobiografia. In quella in cui stiamo per entrare, però, gli scaffali sono vuoti. I suoi libri sono …