La grande regione del Caspio. Percorsi storici e prospettive geopolitiche.pdf

La grande regione del Caspio. Percorsi storici e prospettive geopolitiche

L. Zarrilli (a cura di)

La regione del Caspio, ambito geopolitico generato dalla fine della guerra fredda e crocevia tra sfera dinfluenza occidentale, aspirazioni imperiali post-sovietiche e varie forme di Islam, è unarea tanto strategica quanto problematica. Il volume prene in esame alcune tematiche: il processo di transizione degli stati post sovietici del Caucaso e dellAsia centrale

Storie e percorsi nel movimento NO Dal Molin in Diotima, Potere e politica non sono la stessa cosa, Liguori, Napoli, 2009; 2) le basi Nato sono utilizzate dagli USA, si rimanda all’intervista rilasciata dal prof. Natalino Ronzitti ( ordinario di diritto internazionale alla Luiss “Guido Carli” di Roma) dove viene evidenziata la confusione e l’ambiguità tra basi Nato e basi USA in Convegno. Ascolta l'audio registrato lunedì 10 dicembre 2007 presso Trento. Organizzato da Centro Studi sulla Storia dell'Europa Orientale

6.57 MB Dimensione del file
8846453026 ISBN
Gratis PREZZO
La grande regione del Caspio. Percorsi storici e prospettive geopolitiche.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bayareabarnsandtrails.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

8 agosto - I britannici si ritirano definitivamente da Krasnovodsk; l'autorità sulla regione viene trasferita al Governo provvisorio della Russia meridionale di Denikin, la Repubblica Transcaspiana viene abolita; i marinai della flotta britannica si ritirano formalmente dal mar Caspio, sulle loro navi vengono issate da ora le bandiere della Flottiglia del Caspio; lasciano anche l'Afghanistan

avatar
Mattio Mazio

TABUSI M, (2005) Recensione di: L. Zarrilli (a cura di), La grande regione del Caspio. Percorsi storici e prospettive geopolitiche, Milano, FrancoAngeli, 2004, in «Bollettino della Società Geografica Italiana», Serie XII, Volume X, Fascicolo 3, 2005, pp. 680-682 in BOLLETTINO DELLA SOCIETÀ GEOGRAFICA ITALIANA, Vol.Serie XII, Volume X Diego Abenante (né à Palerme, le 29 avril 1965) est actuellement professeur agrégé d'histoire de l'Asie du Sud au Département des sciences politiques et sociales de l'Université de Trieste. Il est titulaire d'un BA en sciences politiques de l'Université de Trieste (1993), d'un Master of Arts in Modern History du Royal Holloway College, de l'Université de Londres (1994) et d'un doctorat

avatar
Noels Schulzzi

La grande regione del Caspio. Percorsi storici e prospettive geopolitiche, Libro. Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Franco Angeli, data pubblicazione gennaio 2004, 9788846453020. La grande regione del Caspio. Percorsi storici e prospettive geopolitiche libro di Luca Zarrilli pubblicato da FrancoAngeli Editore nel 2004

avatar
Jason Statham

Edizioni Quodlibet: acquista con sconto del 15%, spedizioni gratuite in Italia per ... da architetti e studiosi della storia e della geopolitica delle regioni in questione. ... tra gli altri, della letteratura russa e caucasica, che definisce un ulteriore percorso ... architettoniche-urbane nel Caucaso Meridionale e nel bacino del Caspio.

avatar
Jessica Kolhmann

24 feb 2019 ... volgersi verso la regione orientale del Con- tinente africano, di cui l'Italia sostiene la stabilizzazione e le prospettive di sviluppo, continuando ...