La private label nelleconomia dimpresa.pdf

La private label nelleconomia dimpresa

Flavio Gnecchi

I mercati globali e un eccesso di offerta hanno profondamente modificato i rapporti tra industria e distribuzione, affermando un nuovo ed esteso potere delle imprese di intermediazione commerciale. In particolare, i fenomeni di concentrazione e di internazionalizzazione delle grandi insegne commerciali hanno enfatizzato la private Iabel (cioè la cosiddetta marca commerciale), accentuandone la dimensione competitiva oltre lambito locale e lofferta interstiziale. La private label, infatti, consente alle aziende di distribuzione di sviluppare la politica di insegna in sintonia con le condotte di crescita della marca propria e ai produttori di svolgere nuove funzioni gestionali, in passato riservate alle imprese di distribuzione.

La caratteristica che accomuna tutte le tipologie d'impresa è, invece, l'economicità, ossia la minimizzazione dei costi economici e la loro copertura attraverso i ricavi economici dell'impresa stessa. L'organizzazione dell'impresa privata è finalizzata alla massimizzazione dei profitti. La private label nell'economia d'impresa PDF online - Facile! Registrati sul nostro sito web elbe-kirchentag.de e scarica il libro di La private label nell'economia ...

2.35 MB Dimensione del file
8834844130 ISBN
Gratis PREZZO
La private label nelleconomia dimpresa.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bayareabarnsandtrails.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Attività economica organizzata al fine della produzione o dello scambio di beni o servizi. economia 1. Tipi di impresa Dal punto di vista economico le impresa si distinguono in imperfette e perfette, a seconda che assumano soltanto il rischio tecnico o anche quello economico, a seconda cioè che lavorino soltanto su ordinazione, o direttamente per il mercato.

avatar
Mattio Mazio

134 numero 1/2009 Argomenti e Consumatori, Diritti Mercato Argomenti Manuela Piana Università degli Studi di Milano - Bicocca Private label nella GDO: il caso Coop Italia Manuela Piana La marca privata, strumento di differenziazione per l’impresa distributiva e valore offerto al consumatore, consente oggi ai distributori di predisporre una gamma di offerte completa e di rispondere alle 127 Flavio Gnecchi La private label nell'economia d'impresa Giappichelli Editore 128 Francesca Gennari Category Management e vantaggio competitivo Giappichelli Editore 129 AA.VV. Voci contro il potere Ultima S.r.l. 130 AA.VV. Broadcasting and citizens Paolo Baldi 131 Diego Masi Go Green - il nuovo trend della comunicazione Fausto Lupetti Editore

avatar
Noels Schulzzi

Sviluppo e innovazione della private label nel largo consumo ... e in particolare dei prodotti Private Label, è un fattore competitivo determinante per le imprese di  ... fermare che le private label più evolute che oggi si trovano sugli scaffali dei ... Gnecchi, F., La private label nell'economia d'impresa, Giappichelli, Torino, 2002.

avatar
Jason Statham

127 Flavio Gnecchi La private label nell'economia d'impresa Giappichelli Editore ? 1 128 Francesca Gennari Category Management e vantaggio competitivo Giappichelli Editore DISPONIBILE 2 129 AA.VV. Voci contro il potere Ultima S.r.l. DISPONIBILE 1 130 AA.VV. … Compra Marca del distributore. Premium private label, tipicità e fedeltà. SPEDIZIONE GRATUITA su ordini idonei

avatar
Jessica Kolhmann

Giappichelli La private label nell'economia d'impresa Flavio Gnecchi I mercati globali e un eccesso di offerta hanno profondamente modificato i rapporti tra industria e distribuzione, affermando un nuovo ed esteso potere delle imprese di intermediazione commerciale.