La flotta Shardana. Storia, tecnica, mito e rotte.pdf

La flotta Shardana. Storia, tecnica, mito e rotte

Giangiacomo Pisu

Sfortunatamente, oggi, domenica, 26 agosto 2020, la descrizione del libro La flotta Shardana. Storia, tecnica, mito e rotte non è disponibile su sito web. Ci scusiamo.

La civiltà sarda nuragica, nata e sviluppatasi in Sardegna, abbracciò un periodo di tempo che va dalla piena età del bronzo al II secolo d.C. per buona parte dell'isola, ormai in epoca romana ma, per la parte centro-orientale, in seguito conosciuta come Barbagia, fino al VI secolo d.C. in epoca altomedioevale, in cui ancora esistevano comunità di cultura nuragica indipendenti e dove il

3.53 MB Dimensione del file
8887393095 ISBN
La flotta Shardana. Storia, tecnica, mito e rotte.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bayareabarnsandtrails.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

La Flotta dei Sette (王下七武海 Ōka Shichibukai?, lett."I sette nobili condottieri del mare") è un'organizzazione che appare nel manga One Piece di Eiichirō Oda e nelle opere derivate. È composta da sette fra i più forti pirati del mondo, che hanno stipulato un patto con il Governo mondiale secondo il quale sono stati perdonati i loro crimini e annullate le loro taglie in cambio di II. Il dominio del mare. Sulla necessità di navigare, i Romani non ebbero mai dubbi. Lo confermò Pompeo Magno, quando era responsabile dell’annona, con la sua celebre esclamazione: "Navigare necesse est. Vivere non est necesse!", essendo evidente che solo con la navigazione si poteva assicurare la sopravvivenza di Roma, e che, pertanto, i naviganti dovevano affrontare i pericoli della

avatar
Mattio Mazio

La battaglia dello Jutland (in tedesco Skagerrakschlacht, in inglese Battle of Jutland) fu la più grande battaglia navale della prima guerra mondiale in termini di naviglio impiegato: ebbe luogo fra il 31 maggio e il 1º giugno 1916 nelle acque del Mare del Nord, e vide scontrarsi le principali flotte da guerra operative nel corso del conflitto; la Royal Navy britannica e la Kaiserliche www.societaitalianastoriamilitare.org

avatar
Noels Schulzzi

La Flotta Shardana Storia, tecnica, mito e rotte ( PTM Editrice 10 edizioni 2004) I Porti Nuragici e Shardana. Strategia portuale, meteorologia, storia, tecnica e relitti ( PTM editrice 6 edizioni , 2005) Volumi adottati presso molti istituti di istruzione superiore e presente nelle biblioteche di numerose università nazionali ed internazionali.

avatar
Jason Statham

LA FLOTTA SHARDANA Storia, tecnica, mito e rotte: Anno 2004 Pagine 128 ISBN 88 87393 09-5. Il Capitano di navi Giangiacomo Pisu effettua in questo libro un'attenta, precisa e dettagliata analisi sulla storia, la tecnica costruttiva e le rotte dalle eccezionali navi Shardana: Flotta Shardana storia, tecnica, mito e rotte di Pisu Giangiacomo. Aggiungi al carrello. euro 15.00. 128 pagine ISBN: 978888739309 Anno di pubblicazione: 2004. Il Capitano di navi Giangiacomo Pisu effettua in questo libro un'attenta, precisa e dettagliata analisi sulla storia, la tecnica costruttiva e le rotte dalle eccezionali navi Shardana.

avatar
Jessica Kolhmann

LA FLOTTA SHARDANA, storia, tecnica, mito e rotte (saggio storico, 2004) I PORTI NURAGICI E SHARDANA, strategia portuale, della meteorologia, storia, tecnica e relitti (saggio storico, 2005) SA TERRA DE US BABAYS MANNUS, alla ricerca dell’identità di un popolo “Conoscenze scientifiche e tecnologiche (saggio storico, 2008)