Il licenziamento disciplinare.pdf

Il licenziamento disciplinare

A. Patrizi, A. Ebreo (a cura di)

Lopera affronta il licenziamento disciplinare sia nel settore privato che in quello pubblico privatizzato, fornendo una panoramica completa che va dalla contestazione disciplinare sino allesame delle sanzioni previste dallordinamento in caso di licenziamento disciplinare illegittimo. Dopo unaccurata disamina delle garanzie procedimentali approntate dallordinamento a presidio della legittimità dellirrogazione della sanzione del licenziamento disciplinare, la trattazione prosegue con unanalisi del concetto di giusta causa nelle pronunce delle corti di merito e di legittimità. Esamina altresì in modo specifico gli obblighi di forma previsti dallart. 2, co. 1, L. n. 604/1966 anche alla luce delle nuove forme di comunicazione (sms, e-mail, whatsapp ecc.).

1. Il licenziamento disciplinare per giustificato motivo soggettivo. Possiamo parlare di licenziamento per giustificato motivo soggettivo dal momento in cui, il lavoratore, commette delle violazioni diverse e meno gravi rispetto a quelle per cui invece è previsto il licenziamento disciplinare per giusta causa, ossia quello senza preavviso.. Tali violazioni però, sono gravi abbastanza da Nel licenziamento per giusta causa è obbligatorio rispettare la procedura disciplinare prevista dalla legge (Statuto dei lavoratori) o dal CCNL applicato. In particolare, il datore di lavoro deve “ contestare ” al dipendente per iscritto i fatti che intende porre a fondamento del proprio recesso e …

1.98 MB Dimensione del file
8828807296 ISBN
Il licenziamento disciplinare.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bayareabarnsandtrails.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Il licenziamento dovrà avere, come decorrenza, la data di inizio della procedura disciplinare (data di contestazione), salvo che non sia stato effettuato il periodo di preavviso. La norma di riferimento è l'articolo 1, comma 41, della Legge n. 92/2012 (le allego un Le sentenze di maggio (Cass., 8, 9 e 28 maggio 2019, nn. 12174, 12365 e 14500) sul sistema sanzionatorio del licenziamento disciplinare ingiustificato costituiscono il punto di approdo dell’attività interpretativa condotta dalla Cassazione nell’esercizio esemplare della nomofilachia che l’Ordinamento pone a garanzia dell’“esatta osservanza e l’uniforme interpretazione della legge”.

avatar
Mattio Mazio

Procedura licenziamento disciplinare: in caso di licenziamento di un dipendente il datore di lavoro ha l’onere di seguire un determinato iter previsto dalla legge.. Vediamo in cosa consiste: chiarire al lavoratore i motivi per il quale si procederà all’interruzione del rapporto lavorativo

avatar
Noels Schulzzi

25 giu 2018 ... I regimi sanzionatori del licenziamento disciplinare nell'art. 18, l. n. 300/1970, come modificato con l. n. 92/2012. (Riforma Fornero). • L ... 6 set 2015 ... Sia il Tribunale in primo grado che la Corte di appello rigettavano la domanda diretta a far dichiarere illegittimo il licenziamento disciplinare ...

avatar
Jason Statham

17 set 2019 ... Lo scarso rendimento del dipendente può giustificare il licenziamento. Vediamo nel dettaglio la decisione della Cassazione Civile.

avatar
Jessica Kolhmann

Il licenziamento è previsto anche in caso di ingiustificata omissione dell’attiva­zione del procedimento disciplinare, o di ingiustificata omissione della sospensione cautelare, da parte dei dirigenti che abbiano avuto notizia della falsa attestazione della presenza del dipendente, accertata in flagranza (art. 55-quater, comma 3-quinquies). Licenziamento disciplinare: garanzie procedimentali anche per il dirigente. Cassazione civile, sez. lavoro, sentenza 20/06/2017 n° 15204. Di Maria Spataro.