Quando lattimo diventa tempo (Sonetti al nero).pdf

Quando lattimo diventa tempo (Sonetti al nero)

Anna Paola Soncini

Anna Paola Soncini è molto brava a disseminare allinterno della sua corona di sonetti graffi e tracce di forte intensità e coinvolgimento, mentre registra la potenza non di rado distruttrice di questo viluppo/conflitto, sciogliendolo e muovendolo lungo le svolte impervie di un vissuto mai svelato per aneddoti e incontrato piuttosto attraverso le pietre miliari dei sentimenti e delle scelte durevoli. (dalla nota di A. Bertoni)

Quando il freddo acciglia le mie guance in lacrime. Sto lottando con la mia dolorosa mancanza di casa Quando stanca torno di nuovo dalla passeggiata. È così difficile per me il Natale Quando vedo il tempo attraverso i cumuli di neve Il mio cuore si stringe quando vedo i … svicolare v. intr. [der. di vicolo, col pref. s- (nel sign. 5)] (io svìcolo, ecc.; aus. avere o essere). – Propriam., entrare in un vicolo, nel primo vicolo che si incontra per nascondersi, per evitare [] un incontro sgradito: vedevo balenare il suo mantello grigio argento, nell’attimo in cui svicolava dietro un riparo (Piovene); con uso estens. e fig., scantonare, svignarsela,

7.19 MB Dimensione del file
8872327873 ISBN
Quando lattimo diventa tempo (Sonetti al nero).pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bayareabarnsandtrails.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Quando ti svegli, un mattino, e scopri che non la ami più. Quando apri il giornale e leggi che è scoppiata la guerra. Quando vedi un treno e pensi "Io devo andarmene da qui". Quando ti guardi allo specchio e ti accorgi che sei vecchio. Quando una sera in mezzo all'oceano Novecento alzò lo sguardo dal piatto, mi guardò negli occhi e

avatar
Mattio Mazio

Forgot your password? Insert your email/login here and receive it at the given email address.

avatar
Noels Schulzzi

“sospensione nel tempo” perché Dante, effettivamente vissuto a cavallo tra il XIII e il ... diventare lingua italiana al XXI secolo nell'era digitale dei tweet da 140 ... Infatti, agli albori del XX secolo, quando l'odore del Ottocento aleggiava ancora ... le rughe del volto più dolci, gli occhi che nel chiarore velano il nero guarda la ... Letteratura italiana fino al XVI secolo. ... tra la quiete notturna e l'inquietudine del poeta è descritto nel sonetto 164. ... L'orrore e la paura che ancestralmente il buio suscita diventano occasioni per ... di poter corrispondere a questa calma: è solo questione di un attimo di attesa (Warte ... ma il regno della notte è senza tempo.

avatar
Jason Statham

E' difficile rimanere arrabbiati quando c'è tanta bellezza nel mondo. ... Chiedete al rospo che cosa sia la bellezza e vi risponderà che è la femmina del rospo. ... La felicità è una farfalla che ti si posa un attimo sulla testa e ti rende tanto più ridicolo ... Con il tempo, anche il bello diventa meno bello, e il brutto meno brutto.

avatar
Jessica Kolhmann

Nero. Vorrei aggiungermi a quella smania di colore che dal suo pulpito mi guida per sgocciolare con le sette meraviglie ma non posso. Dicono che io fagociti la luce ma è vero il contrario: io sono il pianto della luce il suo sostituto. Quando lei non c’è, eccomi qua, provvidenziale un tappabuchi triste e … Quando il freddo acciglia le mie guance in lacrime. Sto lottando con la mia dolorosa mancanza di casa Quando stanca torno di nuovo dalla passeggiata. È così difficile per me il Natale Quando vedo il tempo attraverso i cumuli di neve Il mio cuore si stringe quando vedo i …