La vita alla corte degli imperatori romani. Da Augusto a Diocleziano.pdf

La vita alla corte degli imperatori romani. Da Augusto a Diocleziano

Robert Turcan

Testimonianze archeologiche e storiografiche sono alla base di questo viaggio nellintimità dellImpero romano durante i suoi tre secoli maggior splendore, un percorso dove nulla è romanzato né taciuto sulla storia dei Grandi o dei Piccoli. Le magnifiche rovine di numerosi siti archeologici, dal Palatino a Villa Adriana, non sono un mero sfondo, diventano anchesse protagoniste delle pagine del libro, interloquendo con Augusto, Nerone, Caligola, Traiano, Marco Aurelio, Eliogabalo, Diocleziano e i caleidoscopi componenti degli entourage imperiali. Come trascorrevano i diversi componenti della cerchia imperiale le loro giornate, tra piaceri e doveri. Quasi uno stato a sé, la corte imperiale fu contrassegnata da un suo modo di vita unico, come unici furono i costumi, la mentalità, le pratiche e le devozioni. Ancor più peculiari furono le follie che nei palazzi ebbero a volte luogo intorno ai sovrani. La memoria delle opere di Tacito, Svetonio, Cassio Dione, Erodiano e della Historia Agusta si riunisce alla testimonianza concreta di monumenti e opere darte custodite a Roma, Capri, Tivoli o in numerosi musei dEuropa e del mondo. Una successione che dal tragico al pittoresco svela la vita quotidiana di quasi quaranta imperatori che hanno costruito, distrutto o ricomposto la grandezza dellImpero.

24/05/2020 · Imperatori romani: cronologia e vita. Gli imperatori romani: storia, cronologia, lista e vita di chi ha governato Roma dai tempi di Augusto alla fine dell’Impero Romano, fatta risalire al 476 d Imperatori bizantini (di costumi greci) (610-1453 Dinastia eracliana (primo periodo 610-695. Nota: a partire da Eraclio I il titolo Βασιλεὺς τῶν Ῥωμαίων (Basileus dei Romani, "Re dei Re") sostituisce l'antico Imperator Caesar Augustus - Aυτοκράτωρ Kαîσαρ Aΰγουστος (Imperatore Cesare Augusto).

8.29 MB Dimensione del file
8861023932 ISBN
Gratis PREZZO
La vita alla corte degli imperatori romani. Da Augusto a Diocleziano.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bayareabarnsandtrails.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

La dinastia dei Severi che regnò sull'Impero romano tra la fine del II e i primi decenni del III secolo, dal 193 al 235, con una breve interruzione durante il regno di Macrino tra il 217 e il 218, ebbe in Settimio Severo il suo capostipite ed in Alessandro Severo il suo ultimo discendente. La nuova dinastia, nata sulle ceneri di un lungo periodo di guerre civili, oltre a Settimio Severo e ai Nome completo: Tiberius Iulius Caesar Augustus Nascita: Roma 16 novembre 42 a.c. Morte: Miseno 16 marzo 37 Sepoltura: mausoleo di Augusto Predecessore: Augusto Successore: Caligola Coniuge: Vipsania Agrippina (20 a.c.-12 a.c.) Giulia maggiore (12 a.c.–2 a.c.) Figli: Giulio Cesare Druso, un figlio morto infante, Gaio Giulio Cesare Claudiano Germanico per adozione.

avatar
Mattio Mazio

Il 1º marzo 293 completò l'architettura istituzionale associando ai due augusti due cesari (una sorta di vice-imperatori) nelle persone di Galerio e Costanzo, dando così vita alla cosiddetta «tetrarchia», il «governo dei quattro»: ciascun augusto avrebbe governato su metà dell'impero coadiuvato dal proprio cesare, al quale avrebbe delegato il governo di metà del proprio territorio e Diocleziano stabilì allora di dare all'impero una tetrarchia di governo, con due imperatori (Augusti), di cui uno più anziano e di maggiore autorità, e in sottordine due Cesari. Morto un imperatore, doveva succedergli il suo Cesare il quale, divenuto Augusto doveva nominarsi, a sua volta, un Cesare.

avatar
Noels Schulzzi

Allo scopo di facilitare la difesa dei confini imperiali, l’Imperatore Diocleziano, che regnò dal 284 al 305 d.C., decise di dividere il suo potere con Valerio Massimiano. In questo modo si ebbero due imperatori: il primo regnava in Oriente e aveva la propria capitale a Nicomedia in Bitinia, mentre il secondo governava da Milano sull’Occidente. La vita alla corte degli imperatori romani. Da Augusto a Diocleziano libro di Turcan Robert edizioni LEG Edizioni collana Biblioteca Universale di Storia.Biografie; € 24,00. € 22,80-5%. Vivere alla corte dei cesari libro di Turcan Robert

avatar
Jason Statham

L'Impero romano è lo Stato romano consolidatosi nell'area euro-mediterranea tra il I secolo ... La vita dell'Impero romano d'Oriente si protrarrà invece fino al momento della conquista di ... Gli imperatori della dinastia furono: Augusto (27 a.C. – 14), Tiberio (14 – 37), Caligola (37 – 41), Claudio (41 – 54) e Nerone (54 – 68) ...

avatar
Jessica Kolhmann

24/05/2020 · Imperatori romani: cronologia e vita. Gli imperatori romani: storia, cronologia, lista e vita di chi ha governato Roma dai tempi di Augusto alla fine dell’Impero Romano, fatta risalire al 476 d