Territori interni. La pianificazione integrata per lo sviluppo circolare. Metodologie, approcci, applicazioni per nuovi cicli di vita.pdf

Territori interni. La pianificazione integrata per lo sviluppo circolare. Metodologie, approcci, applicazioni per nuovi cicli di vita

M. Carta, D. Ronsivalle (a cura di)

Il libro contribuisce al paradigma Re-cycle definendo in che modo esso possa essere applicato a specifiche condizioni territoriali, come i territori interni, declinando i contorni epistemologici, gli strumenti progettuali e le applicazioni territoriali della pianificazione integrata per lo sviluppo sostenibile dei territori caratterizzati da cicli di vita rurali alimentati dai metabolismi culturali e ambientali. Gli autori, insieme alle voci che contribuiscono allo sviluppo del tema, chiariscono in che modo lintegrazione tra le strategie di sviluppo territoriale, la tutela delle risorse culturali e paesaggistiche, i paradigmi economici, gli aspetti imprenditoriali e quelli della valutazione strategica in campo ambientale creano un milieu di integrazione delle voci dello sviluppo, in territori interni che hanno perso la continuità dei cicli di vita che ne hanno costituito per secoli armatura di identità e sviluppo.

pianificazione e progettazione, Gangemi Editore, Roma. ARAGONA S. (2014), “Necessità di una pianificazione integrata di città e territori”, Atti della XVII Conferenza Nazionale della Società Italiana degli Urbanisti L’urbanistica italiana nel mondo. Prospettive internazionali, contributi e

2.67 MB Dimensione del file
885489009X ISBN
Gratis PREZZO
Territori interni. La pianificazione integrata per lo sviluppo circolare. Metodologie, approcci, applicazioni per nuovi cicli di vita.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bayareabarnsandtrails.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Istituto di Ricerca su Innovazione e Servizi per lo Sviluppo (IRISS) ... soltanto in termini di incremento del ciclo di vita del patrimonio, ma anche come ... nuovo modello di valorizzazione del patrimonio culturale e di creazione di capitale culturale? ... approcci sistemici e metodologie integrate per identificare le capacità latenti ...

avatar
Mattio Mazio

26 set 2019 ... Pianificazione del Territorio, nell'ottica di una pianificazione integrata della ... Trasporti per la pianificazione territoriale strategica e lo sviluppo ... Dal 1995 al 1997 è rappresentante della facoltà di architettura all'interno del ... circolare: metodologie, approcci, applicazioni per nuovi cicli di vita, Aracne, Roma,. 17 gen 2019 ... Oggi serve un salto evolutivo dei nostri stili di vita per adattare - il più ... Territori interni: la pianificazione integrata per lo sviluppo circolare. Metodologie, approcci , applicazione per nuovi cicli di vita (Roma, Aracne, 2015); con ...

avatar
Noels Schulzzi

Informest nasce nel 1991, nel clima di rinnovamento e apertura verso Est degli anni che seguono la caduta del muro di Berlino. Nasce come struttura pubblica con una legge del Governo italiano - la 9/1/91 n.19 – con l’obiettivo di promuovere lo sviluppo economico e i processi d’internazionalizzazione. Informest ha poi consolidato la sua posizione di eccellenza diventando una delle quattro

avatar
Jason Statham

APPLICAZIONE DEL MODELLO ECONOMICO CIRCOLARE: BARRIERE E BEST ... Sono attesi circa tre miliardi di nuovi consumatori (all'interno della ... invece di cercare le soluzioni praticabili alla fine del ciclo di vita. ... metodi per incoraggiare lo sviluppo di un mercato di prodotto riciclati, al fine di non considerare.

avatar
Jessica Kolhmann

Informest nasce nel 1991, nel clima di rinnovamento e apertura verso Est degli anni che seguono la caduta del muro di Berlino. Nasce come struttura pubblica con una legge del Governo italiano - la 9/1/91 n.19 – con l’obiettivo di promuovere lo sviluppo economico e i processi d’internazionalizzazione. Informest ha poi consolidato la sua posizione di eccellenza diventando una delle quattro luppatori che scrivono le applicazioni specifiche. Lo sviluppo dell’IoT ha portato con sé anche il proliferare di diversi ambiti di applicazione, che vanno dalla casa alla città, fino alla fabbrica. Ed è proprio attorno alla Smart Factory e, più in ge-nerale, alle applicazioni di Industrial IoT3 che è possibile notare